Rispondi a: FORTE TERREMOTO IN CILE (magnitudo 8.8 )

Home Forum PIANETA TERRA FORTE TERREMOTO IN CILE (magnitudo 8.8 ) Rispondi a: FORTE TERREMOTO IN CILE (magnitudo 8.8 )

#87142
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1267557372=elerko]
Le particelle dal centro della terra
Più vicino il segreto dei terremoti

Importante scoperta italiana nel Laboratorio sotterraneo del Gran Sasso dell'istituto Nazionale di Fisica Nucleare. “Una nuova era nello studio dei meccanismi che governano l'interno del pianeta”

ROMA – Un esperimento italiano ha visto per primo al mondo i geoneutrini, ossia le antiparticelle che provengono dal cuore della Terra. E' la prima testimonianza diretta del fatto che migliaia di chilometri sotto la crosta terrestre elementi radioattivi come l'uranio decadono, producendo enormi quantità del calore che muove i continenti, scioglie le rocce e le trasforma in magma e lava per i vulcani.

A gettare il primo sguardo al centro della Terra è l'esperimento internazionale Borexino, del Laboratorio sotterraneo del Gran Sasso dell'istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). I risultati dell'esperimento, coordinato da Gianpaolo Bellini, sono pubblicati oggi sul sito scientifico online arXiv.org.

I dati rilevati dall'esperimento dimostrano che il decadimento radioattivo di queste particelle è una delle principali fonti di energia del pianeta, stimata fra i 30 e i 40 miliardi di kilowatt, l'equivalente di migliaia di centrali nucleari. Una energia in grado spostare i continenti e causare terremoti.

Secondo Bellini “si apre una nuova era nello studio dei meccanismi che governano l'interno della Terra”. Ad esempio, si potranno avere informazioni più precise sul calore prodotto nel mantello terrestre e, di conseguenza, sui moti convettivi che sono alla base di fenomeni vulcanici e movimenti tettonici.

Fonte: http://www.repubblica.it/scienze/2010/03/02/news/particelle_centro_terra-2477976/?rss
[/quote1267557372]

che sono principalmente spazio, ma non direi che la terra cava ha tutto questo spazio, se al centro c'è un buco nero è molto piccolo, non serve molto grande per generare l'energia che osserviamo sulla Terra
(pubblico, la dimensione?) Si sarebbe in diametro molto piccolo, sarebbe come un pallone cosi non di piu..si esatto, non è tutto fatto questa parte dobbiamo fare calcoli, ma non fatti ancora per la Terra, la teoria predice un buco nero al centro della Terra, orbitiamo questo buco nero ma cosi a distanza che c'è gravita debole e siamo cosi lontani dall'orizzonte degli eventi che il plasma ha tempo di raffreddarsi e divenire solido, ecco perche abbiamo la crosta attorno.

1:52(pubblico) Si, la radiazione di Hawking è la radiazione della superficie del buco nero ma è debole, non è stata calcolata la dinamica del plasma che va assieme ad essa, il plasma è cosi vicino al campo gravitazionale, quindi l'effetto della termodinamica, della carica crea radioattivita ed elettromagnetismo che vediamo uscire dai buchi neri.

(pubblico) 2:40 Parli dell'effetto coriolis..è molto simile a questo e lo vedremo, hai ragione.
(pubblico)..Si, ad ogni scala trovi la stessa dinamica del doppio toroide e della singolarita e dell'equilibrio vettoriale, ad ogni livello della scala quindi aspetti l'apparizione delle stesse dinamiche e infatti le osserviamo,
3:26 dalle nuvole di elettroni, di probabilità a quelle delle supernova nel cielo, la scala è molto grande
(pubblico) si, si, cosi dopo aver risolto, emozionato per la dinamica prodotta, vedo questo ragazzo in conferenza e dice proprio di cosa si tratta: video..
vedete l'esplosione sempre piu grande, se guardate la stella esplosa al telescopio vedete questa struttura e se zoomiamo con Hubble vediamo i resti ecco cosa vediamo, cos'è?
4:56 nessuno lo sa, non erano previste tali strutture sono molto esotiche…

Eh lui non mi conosce io avevo predetto, interessante, ne ho parlato, uno dei problemi è che le immagini che vi ho mostrato sono strutture 2d ma parliamo di strutture sferiche,
La dinamiche di queste strutture circolari sono dinamiche di un doppio toroide che appare cosi, se io prendo questo doppio toroide e la sua immagine al giusto angolo sembrano due sfere intersecate, sono le dinamiche dell'onda stazionaria sulla superficie del buco nero predette da questa teoria e potete vedere l'espansione e la contrazione dell'universo
6:46 Questo è il percorso della superficie in tale buco nero, sono le dinamiche dell'effetto coriolis, sulla Terra le osserviamo come nel meteo, il movimento del clima va verso l'equatore e poi va su vero il polo nord e cosi via, dal polo sud di nuovo giu, creando questa dinamica, ho trovato che è interessante che la visione di questa dinamica da sopra sembra Ying e Yang,queste dinamiche sono ad ogni livello

Questo è il documento che sto pubblicando ora, queste dinamiche le vedete ad ogni livello, stelle ,galassie, ..questa è una galassia, il disco galattico di 3000 anni luce di vortice che emerge dal buco nero al centro ok? Ha un enorme anello attorno qua e le stelle si muovono dai bracci all'anello, ancora giu e ancora fuori, vai avanti
(pubblico possiamo pensare che anche il corpo ha questo movimento? ) Si, ed ecco perche secondo me i buddhisti disegnano un vortice dal centro della corona e uno dalla radice della spina e si incontrano nel centro del cuore, riproducendo questa dinamica (della galassia), se guardate il centro del cuore del Buddha o il vortice trovate la geometria della stella di Davide, o del Tetraedro, della geometria del vuoto, della singolarità, è in molte diverse tradizioni e ho sviluppato una tecnica di meditazione su questi concetti, per muovere informazione dal vacuum alla vostra singolarità

9:48 esiste un posto fisico nel vostro cuore che ha una singolarità, il vostro cuore ha una cavita fra i due ventricoli e questa cavita emana il maggiore campo magnetico del vostro copro fino a 8 piedi da voi e questa è la batteria che fa andare il vostro cuore, quando morite non esiste piu e secondo me per questo manca del peso quando le persone muoiono, il peso è il risultato della singolarita che curva lo spazio tempo creando l'effetto gravitazionale che chiamiamo peso.

[youtube=425,344]a3FPdgzUm9c
————
http://www.giulianaconforto.it/Italiano/il_vero_sole.htm
Il “cuore” della Terra è un unico CRISTALLO che ruota più veloce del resto del pianeta, si sta espandendo e dimostra una spiccata personalità. Suddiviso in due emisferi, simili, ma diversi a livello strutturale, il CRISTALLO può essere il MOTORE PRIMO, cantato da saggi e poeti. I Suoi moti si trasmettono all'intero pianeta, tramite il Suo unico Messaggero: il campo nucleare “debole”, un dei due lati della Forza Elettrodebole, l'unico che viola la parità tra destra e sinistra, penetra i corpi nelle loro viscere profonde, i nuclei che li compongono, co-muove quelli umani.

[youtube=480,340]wogZN94-5QU

———-
Gli antineutrini, come i neutrini, si presentati in tre tipi differenti o sapori: elettronico, muonico e tauonico. Nell’esperimento erano stati utilizzati antineutrini elettroni.
Queste particelle sono estremamente difficili da rilevare e vengono prodotte nelle reazioni nucleari che avvengono all’interno delle stelle, tra cui il nostro Sole.
http://www.interpuntonet.it/article.php?id=563

All’interno della Terra sono presenti minerali contenenti elementi radioattivi quali l’Uranio, il Torio…; i nuclei di questi elementi decadono, emettendo energia sotto forma di calore e antineutrini elettronici. Tale energia prodotta all’interno della Terra contribuisce a mantenere incandescente il nucleo e il mantello terrestre. I neutrini prodotti sfuggono dalla Terra verso lo spazio, ma la loro rilevazione è estremamente importante per comprendere quanto e come la radioattività naturale sia determinante per gli equilibri del nostro pianeta; questo, però, finora non è stato ancora possibile.
http://scienzapertutti.lnf.infn.it/concorso/sullealideineutrini/Sito%20Internet/Fonti.htm