Rispondi a: Carlo Rubbia e il Big Bang?

Home Forum MISTERI Carlo Rubbia e il Big Bang? Rispondi a: Carlo Rubbia e il Big Bang?

#8740

Anonimo

[quote1344178145=kingofpop]

mi ripeto maledettamente la stessa cosa sempre e sempre
[/quote1344178145]
Sarebbe sciocco aspettarsi la verità da chi non può conoscerla, non credete? L'uomo si è sempre trovato tra due menzogne, tra i dottori dello spirito, le religioni e dottori della materia, la scienza. La religione non può trasformarti in quello che già sei (la Coscienza) e la scienza non può darti quello che già utilizzi (la Logica). Le vecchie religioni e la scienza ufficiale hanno ingannato il mondo spacciando le loro opinioni per verità, ancora oggi brancolano nel buio ed io mi meraviglio di tanta gente che si affida a queste istituzioni per raggiungere Pace interiore e la vera Conoscenza. Si spera che nel futuro non ci sarà più né l'una né l'altra, che la vera Scienza e la vera Religione che sostituiranno gli attuali 'stregoni' e 'uomini in nero' rinunceranno a dire bugie (“non dire falsa testimonianza”). :hehe: