Rispondi a: Aspettando il 2012 di Roberto Morini

Home Forum PIANETA TERRA Aspettando il 2012 di Roberto Morini Rispondi a: Aspettando il 2012 di Roberto Morini

#87705

lila
Partecipante

Da una lettura sommaria del documento ho evidenziato i seguenti punti:
1) Cambiamenti climatici sulla terra e nuova era glaciale dovuti al riscaldamento
Non provocato dai gas serra ma dal passaggio del sistema solare in una zona dell’universo molto ricca energicamente e incrocio con il Piano galattico ;
2) Indebolimento del campo magnetico della terra con conseguente inversione della rotazione terrestre
3) Ritorno del pianeta X con consuenze gravitazionali che portano aumento terremoti, eruzioni vulcaniche aumento di impatto di meteoriti .
A me sembra che in fondo il lavoro di ricerca effettuato dal sig. Roberto Morini metta insieme temi di cui siamo a conoscenza supportati in questo caso da testi scientifici e ricerche storiche.Quindi niente di nuovo per quanto mi riguarda.
Due cose mi hanno particolarmente incuriosito .
La luna e Venere che sono nate in un secondo momento e il pianeta X che per la propria costituzione ferrosa diffonde la sua polvere rossa ovunque.
Poi c’è il salto dimensionale ogni 75.000 anni con il raccolto e qui mi trovo d’accordo con Canero quando fa riferimento a RA e la legge dell’Uno.
Dal mio punto di vista dobbiamo attendere e vivere giorno per giorno.
Cambiamenti in atto ci sono e credo che tutto questo venga percepito .
Da chi viene percepito? Non credo da tutti. Alcuni si sono risvegliati altri continuano a inseguire le loro illusioni e tutto quanto concerne la materialità-
“Tanti i chiamati pochi gli eletti”.
Certo se tutto questo si verificherà sarà molto duro affrontarlo .
Ci aiuteranno altre civiltà più avanzate tecnologicamente e lo voglio specificare perché credo sia
basilare “SPIRITUALMENTE” più evolute?
Non lo so e nessuno di noi lo sa.
Io continuo a sostenere che l’amore e il cuore siano i due punti fondamentali.