Rispondi a: Esseri umani estinti entro cento anni

Home Forum PIANETA TERRA Esseri umani estinti entro cento anni Rispondi a: Esseri umani estinti entro cento anni

#88247
Richard
Richard
Amministratore del forum

io ne sono al corrente che non sono un esperto e questo signore non lo sa?
la biodiversità?:
Stessa specie, Poli opposti
Lo studio delle forme di vita marine dell'Artico e dell'Antartico sta identificando un gran numero di specie identiche che vivono sia nelle acque gelide del Polo Nord sia in quelle del Polo Sud. Un fenomeno affascinante per il quale gli scienziati non hanno ancora una spiegazione definitiva. (Testi di Daniel Grushkin)
[17 marzo 2010]
http://lescienze.espresso.repubblica.it/multimedia/home/23642310/1/9

RATTI grossi come cani, pesci che grugniscono e rane con le zanne: sembrano esseri viventi di un mondo alieno. E in qualche modo lo sono, visto che sono stati scoperti in un “vulcano perduto” nel cuore della foresta della Papua Nuova Guinea, sulle Southen Highlands, una remota regione del Paese.
http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/scienze/animali-record/nuove-specie/nuove-specie.html

The increase of species richness from poles to the equator
http://www.urban-environ.pku.edu.cn/english/xiazai/Fang(PNAS).pdf
“The increase of biodiversity from poles to equator is one of the
most pervasive features of nature. For 2 centuries since von
Humboldt, Wallace, and Darwin, biogeographers and ecologists
have investigated the environmental and historical factors that
determine the latitudinal gradient of species diversity, but the
underlying mechanisms remain poorly understood.”

Secondo quanto riportato sull?ultimo numero della rivista ?Journal of Biogeography?, un gruppo di ricercatori affiliati al British Antarctic Survey (BAS) e all?Università di Amburgo, ha setacciato sia le terre emerse sia le acque delle South Orkney Islands, non lontano dalla punta della penisola antartica, utilizzando immersioni subacquee e reti a strascico per catturare organismi viventi fino alla profondità di 1500 metri.

Le specie raccolte sono poi stati confrontate con quanto prodotto da circa un secolo di letteratura e contenuto nei moderni database, con la conclusione che il numero di specie marine e terricole arriva a circa 1200. Tra di esse, ricci di mare, vermi acquatici, crostacei e molluschi, acarine e uccelli. Oltre alle specie già note, ne sono state scoperte cinque nuove.
http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/La_sorprendente_biodiversita_dell_Antartide/1334099

Lo scioglimento, ha reso esplorabile un'area di mare della grandezza della Giamaica: con una speciale telecamera, gli studiosi sono scesi ad una profondità' di 850 metri, raccogliendo circa 1.000 esemplari viventi, tra cui 15 specie di crostacei anfipodi, finora sconosciuti.
https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.47

http://www.reuters.com/news/video?videoId=76460
Unknown species found in Antarctic

si gioca con la paura per manipolare e mantenere la scusa per la scarsità! Chiaramente dobbiamo darci una regolata comunque..