Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

Home Forum PIANETA TERRA Per chi ha paura del 2012 Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

#89272

Kame1
Bloccato

Farlaffa5, si avevo ed ho capito cosa intentevi tu. Personalmente non sono convinto di quello che si sta dicendo. Intanto si dovrebbe dividere “capra e cavolo” nel senso che se mettiamo insieme, new age, spiritismo, reincanrazione, 2012, Maya, Cayce e tanto altro viene fuori un miscuglio che non ci fa vedere davvero la realtà, altro che proiettarci in un mondo nuovo. In qualche modo io credo che si dovrebbe avere una visione o un'altra, non si può prendere tutto su e farci un frullato. ammesso che piacciano gli ingredienti messi insieme.
Secondo me ci sono queste due visioni, l'una di cambio d'epoca e di accellerazione, (se vogliamo così chiamarla) fatta di aspettative ma soprattutto di “salto quantico”, di questo stiamo parlando. Ripeto, io non ci vedo questo tipo di salto, non ancora, per me questo è soltanto un inizio che ci porterà verso un cambiamento che avverrà non oggi e neppure domani o quest'anno, ma in un futuro molto lontano. Può essere che mi sbagli, come può essere che altri si sbaglino, la palla di vetro non ce l'ha nessuno in questo campo. La storia umana è essenzialmente una vicenda legata all'evoluzione graduale e credo che questa si ripresenterà anche oggi e nel futuro. L'uomo, oggi come ieri è chiamato a fare delle scelte, a prendere delle decisioni. Io credo che ieri come oggi è importante la scelta personale, senza di questa non c'è futuro neppure collettivo. Oggi come ieri alcuni andranno in una certa direzione, quella della distruzione ed altri verso la crescita, ma non vedo niente di nuovo sotto il sole, non ancora.