Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

Home Forum PIANETA TERRA Per chi ha paura del 2012 Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

#89294

Kame1
Bloccato

[quote1330596786=Richard]

Io personalmente non metterei tutto assieme sullo stesso piano questo materiale
soprattutto Cayce col resto e dire “i vari Cayce” è per me come dire “i vari Rol” , mio parere chiaramente c'è chi separerebbe ulteriormente Rol..
Anche nell'ambito “paranormale/metafisico/metapsichico” (sono solo parole..) ci sono differenze e certi casi non sono sullo stesso piano di tanto altro

Ho poi scritto che “a prima vista per me è fantascienza”, non giudico definitivamente non avendo approfondito a lungo…però cerco di non essere troppo dispersivo e di concentrarmi su quanto ritengo più affidabile relativamente all'ambito e all'argomento.. (anche se non è riconosciuto dall'enciclopedia..)

Per quanto riguarda l'”Ascensione” del Ra Material
per me non è molto diverso dalla devastazione che avrebbe spazzato via i dinosauri dopo il presunto impatto di un meteorite
Non trovo assurdo pensare ad un impatto energetico che permette dei “balzi quantici” (come nel caso degli elettroni http://it.wikipedia.org/wiki/Salto_quantico ..micro/macro..)
dell'evoluzione. Se poi avverrà o meno si vedrà..(sta di fatto che ci viene ripetuto da tempo nei documentari o a scuola o nei libri, che sarebbe avvenuto un cambio epocale dopo un disastro planetario per l'impatto di un meteorite e lo prendiamo come possibile verità senza porci tante domande..)

[/quote1330596786]

brevemente, direi che attraverso quello che viene scritto nel Libro di Urantia è possibile farsi una idea dei tanti canalizzatori o spiritisti, non viceversa. Cioè il messaggio che ci deriva da Roll, da Cayce o da pseudo spiritisti più o meno accreditati è sempre qualcosa di molto realativo che svela di volta in volta un aspetto ma nasconde il senso generale di un discorso molto più ampio di cui loro e i loro “trasmettitori” non parlando o non vogliono che si sappia. Dicono molte volte delle “verità” ma poi non dicono tutta la verità. Questa verità invece mi sembra spiegata molto bene nel libro di Urantia, una volta letto, allora si ha chiarezza (io parlo per quanto mi riguarda) di tutto il resto. diversamente, credendo o Roll o agli altri si vede soltanto un punto di vista che tra l'altro viene sempre da una unica fonte. Urantia spiega molto bene questo concetto.