Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

Home Forum PIANETA TERRA Per chi ha paura del 2012 Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

#89369
Richard
Richard
Amministratore del forum

@nessuno
La scienza senza coscienza è limitatissima. Se ora dici a qualcuno chi è, da dove viene e chi è Dio, penso che domani quel qualcuno avrebbe la possibilità di scegliere se armonizzarsi con la Realtà che ha compreso, {se ha compreso}, oppure continuare a vivere nell'illusione della divisione interiore. Tuttavia, non basta dirlo a qualcuno, è lui/lei che dovrebbe sperimentarla direttamente. Le parole sono la mente, l'Essere è la coscienza cosiddetta “superiore”.

esatto, penso che serva un equilibrio tra le due modalità di conoscenza per poter capire veramente e ad esempio difenderti da chi ti vuole manipolare o tende naturalmente a farlo, grazie alla tua ignoranza in un senso o l'altro

@magagna
Un Maestro non insegna, indica la via all'allievo che autonomamente dovrà sperimentare la verità.Avere più nozioni a disposizione significa avere a disposizione un'orizzonte più ampio dove poter sperimentare e così evolvere.Concordo che calcolare, valutare, paragonare possono essere un freno, ma se aggiungiamo anche il sentire (inteso come intuire) la situazione cambia notevolmente.Non concordo infine col pensiero che sia inutile cercare di intuire chi è Dio, chi siamo noi, cosa ci facciamo quì e soprattutto come possiamo trarne vantaggio per andare avanti. Anche solo nella ricerca (che apparentemente non dà risultati o certezze) si diventa migliori, più felici e capaci in seguito di aiutare gli altri (che altro non sono che altre parti di te) a fare altrettanto.PS Pas se non lo hai ancora letto ti consiglio: Evoluzione Spontanea di Lipton, lo vedo più in sintonia con il tuo percorso di conoscenza dei frattali. Haramein e Wilcock approfondiscono ma con liguaggio diciamo più “tecnico”

perfettamente d'accordo col discorso del maestro e della ricerca, il libro di Lipton l'ho letto e sicuramente è molto utile in questo senso.
Quando propongo dei link è per dare la possibilità agli altri di capire meglio a cosa mi riferisco e di saperne di più, fatico il piu possibile per cercare quelli più semplici disponibili al momento. Oppure per dare più validità ad un discorso apparentemente solo astratto, anche la filosofia fine a sè stessa è pericolosa. Non è una imposizione o un voler dimostrare superiorità, come può essere mal interpretato.