Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

Home Forum PIANETA TERRA Per chi ha paura del 2012 Rispondi a: Per chi ha paura del 2012

#89519
Richard
Richard
Amministratore del forum

“L'anno in corso era ormai agli sgoccioli, e fra pochi giorni il mondo cristiano sarebbe entrato nel 997 d.C… Con l'avvento del fatidico anno 1000, ormai alle porte, l'intera civiltà occidentale era rassegnata alla fine del mondo. Tale credenza si era affermata in seguito ad una lunga serie di profezie e di anatemi, lanciati in ogni città europea, e l'immobilismo che ciò aveva generato iniziava ad avere effetti devastanti. Negli ultimi anni i raccolti erano andati sempre assottigliandosi, in quanto i contadini, tradizionalmente i più portati a credere ai sermoni, lavoravano in modo sempre più svogliato, perché convinti di avere ancora molto poco da vivere. I soldati non combattevano più con il dovuto ardore, ed inoltre il tasso di criminalità aveva subito un'impennata paurosa, perché coloro che non credevano in una possibilità di vita ultraterrena, ma che si erano convinti ugualmente dell'approssimarsi della fine del mondo, si davano da fare per commettere ogni genere di nefandezze, convinti che anche nel caso di arresto avrebbero avuto ben poco da perdere.”
http://rafweb.altervista.org/Fantasy/annomille.html