Rispondi a: I PROTOCOLLI DI SION

Home Forum PIANETA TERRA I PROTOCOLLI DI SION Rispondi a: I PROTOCOLLI DI SION

#89819

Nuzzi
Partecipante

[quote1289659764=FrancaRosaMaria]
Tutti possono constatare che Nuzzi mi ha DIFFAMATA pubblicamente, affermando reiteratamente che sono una PARANOICA.
Sul mio blog ho postato molti documenti SANITARI in cui vengono riconosciute le mie BUONE CONDIZIONI PSICOFISICHE.
Pertanto ,per tutelare la mia buona reputazione,posso sporgere a tutti gli effetti di legge, una FORMALE DENUNCIA-QUERELA nei confronti di Nuzzi.
[/quote1289659764]

A parte che non c'è diffamazione nel dire che il tuo atteggiamento è paranoico. E' solo la mia opinione, paranoico non è mica un insulto, è la constatazione di un comportametno che tende a considerare vera solo la propria opinione e sopratutto a credere che tutti ce l'abbiano con te quando non ti danno ragione.
Considerarlo un insulto è indice proprio di paranoia…
Per quanto riguarda l'argomento del contendere, non hai risposto a nessuna delle mie critiche. Il fatto che ci siano degli ebrei fra i gesuiti non prova ne che loro controllino il vaticano, ne che il vaticano sia una parte della massoneria mondiale.
Fermo restando che disprezzo quella gente(il vaticano), compreso il loro capo (il Papa), non si può sparare a zero indiscriminatamente contro un popolo solo perchè 100 anni fa, qualcuno si è inventato un documento scopiazzato qua e la, che dice che la colpa di tutto è loro.

Mi fa piacere che tu stessa ammetta che non sono tutti gli ebrei ma solo alcuni, io ora ti chiedo: come distingui i buoni dai cattivi?I buoni sono i poveracci e i cattivi i potenti?–

Per quanto riguarda la pessima scena della querela, ti riassumo cosa succederebbe a fronte di una fantomatica querela.

1- Tu mi quereli.
2- Io vinco la causa
3- Tu dici che il giudice che ti ha respindo la querela è un massone, piduista, in combutta con me e con Amelia la maga di Topolino.

Ma come non fai a renderti conto di una cosa così elementare: tu pensi che tutti siano contro di te, ti chiedo: forse non è il caso di provare a pensare di essere nel torto tu?

Ah, a scanso di equivoci io non difendo la mia tesi perchè sono Ebreo o di religione ebraica o flioerbaico. Semplicemente mi limito a dire la mia quando vengo a conoscenza di opinioni diverse dalle mie.
Credo che dal dibattito (serio e costruttivo) possano nascere nuove idee o consolidarsi quelle vecchie.