Rispondi a: uccelli e pesci morti in tutto il mondo

Home Forum PIANETA TERRA uccelli e pesci morti in tutto il mondo Rispondi a: uccelli e pesci morti in tutto il mondo

#90148
PRHOTEUS
PRHOTEUS
Partecipante

si ho notato alcune segnalazioni,anche quella del wwf , su altri notiziari ma mi pare strano che non é stato fatto come nel passato creando pandemia e scompiglio nel mondo creando l'Aviaria proveniente dalla cina , ma anche come la mucca pazza e/o i suini eccetera , a proposito dell'aviaria io ricordo qui in Francia che i polli erano scesi a prezzi stracciatissimi tanto che la gente non li comprava più , ripeto non ricordo bene se era il 2005 o prima o dopo , ma fu una pandemia che tutti i giornali per mesi ne parlavano, ti davano avvertimenti di evitare se si trovava un volatile morto di toccarlo, vi assicuro che quando portavo i miei cani a spasso per il solito bisogno fisiologico , e che questi trovavano un volatile morto (poverino ), se lo sbavavano, io non mi allarmavo più di tanto , mentre vedevo gente fare le crisi se vedevano un povero uccellino morto ai piedi di un albero per motivi che non avevano niente a che fare con l'allarmismo, questi fare crisi fino al punto di chiamare la polizia per fare dei controlli.
quindi mi rendevo conto della speculazione ed il rigonfiamento della notizia all'epoca, oggi non vedo questo anzi tutti si limitano ad attendere i risultati che dovevano essere dati in una settimana , oggi ne abbiamo 8 gennaio , le prime notizie datano il 28/ / 29 / 30 /31 dicembre, quindi una settimana é già passata e ancora si saspetta il resoconto degli esperti, questo mi fa stare un po sulle spine , cioé una catastrofe cosi reale mi sembra molto strano che non ci abbiano speculato o forse perché erano troppo presi a trovarne la soluzione per qualche cosa che gli é sfuggita di mano, o sinceramente qualcosa che va aldilà delle nostre prerogrative e competenze quindi senza soluzioni possibili al fine onde evitare allarmismi che non si potranno controllare , soffocheranno il tutto e piano piano ne sentiremo meno parlare, ci distoglieranno dal problema , con altri problemi creati apposta ( come guerre, attacchi terroristi, problemi di governo, forse uscirà fuori un'altra scappatella del berlusca o di uno dei suoi protetti giusto per distogliere l'opinione pubblica dalla realtà), ed alla fine non sapremo mai cosa sia realmente accaduto in questi giorni. ripeto questo é il mio punto di vista, forse sono un po troppo pessimista , ma non ho altre dinamiche visuali dell'accaduto , specialmente che si tratta di animali di razze differenti in vari luoghi del globo cioé in arkanzas un tipo di uccelli, in altri luoghi altre razze di volatili mentre per dire qui in Italia i piccioni, senza dimenticare i pesci comunemente chiamati pesci tamburo. alla fine chissa se scopriranno e se soprattutto c'e lo diranno che le morti abbiano un fattore comune oppure no .