Rispondi a: FRAMMENTI DEL SATELLITE UARS IMPATTERANNO SULL'ITALIA (VENERDì)

Home Forum PIANETA TERRA FRAMMENTI DEL SATELLITE UARS IMPATTERANNO SULL'ITALIA (VENERDì) Rispondi a: FRAMMENTI DEL SATELLITE UARS IMPATTERANNO SULL'ITALIA (VENERDì)

#91828
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1316681546=lila]
Sempre in relazione al satellile Uars e alla cometa Elenin
mi sapete spiegare perchè la NASA a novembre evacuerà la stazione Spaziale?
Solo perchè la missione Soyuz per l'approvvigionamento è fallita ?
Cosa c'è dietro ?

20 ottobre 2011 Elenin entrerà in orbita attorno alla Terra e vivremo una forza di attrazione gravitazionale.

2 NOV. 2011 Terra entrerà nella coda della cometa Elenin / percorso precedente

11 novembre 2011 allineamento Venere – Terra-Elenin – Mercurio

http://www.space-itv.com/index.php?option=com_content&view=article&id=718:evacuazione-della-stazione-spaziale-&catid=66:spazio&Itemid=100073
[/quote1316681546]
dipende da come la pensi..
non ci sarebbe nulla di nulla dietro, perchè la stazione sarebbe arrivata alla fine della sua missione..
anche per quanto riguarda il satellite che era in orbita dal 1991, pieno di sensori e telescopi, non c'è nulla chiaramente …è arrivato alla fine della sua missione
il sistema soyuz? è considerato affidabilissimo ed è servito per decine di operazioni …purtroppo questa volta è andato male e la ISS va evacuata con ulteriore rapidità a quanto pare
Elenin… è un sassolino di qualche km che non ha alcuna importanza..

“I membri della commissione di emergenza hanno individuate la causa del malfunzionamento avvenuto nel motore del terzo stadio del razzo vettore Soyuz”, ha dichiarato il portavoce di Roscosmos Alexei Kuznetsov, indicando come fonte di questo malfunzionamento “il generatore di gas del motore” del Soyuz-U.

Ma anche se la causa dell'insuccesso della missione sembra sia stata individuata, le autorità russe dicono di voler continuare nelle indagini sull'esplosione e a tale scopo hanno accresciuto gli sforzi per raccogliere un maggior numero di detriti del cargo Progress M-12M, piovuti dal cielo e depositatisi per la Siberia immediatamente dopo l'esplosione del razzo vettore.
http://punto-informatico.it/3257107/PI/News/soyuz-luci-sull-esplosione.aspx

http://it.wikipedia.org/wiki/Sojuz_%28lanciatore%29
La produzione del Sojuz ebbe un picco tra gli anni sessanta ed ottanta quando divenne il lanciatore più utilizzato al mondo con più di 850 lanci con lo stesso modello di razzo. Il razzo è basato su un modello molto vecchio ma anche molto affidabile ed economico, due condizioni molto apprezzate dai clienti commerciali.