Rispondi a: SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

Home Forum PIANETA TERRA SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA Rispondi a: SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

#92246
Richard
Richard
Amministratore del forum

La questione Demografica e la questione Energetica
http://estropico.blogspot.it/2012/04/la-questione-demografica-e-la-questione.html#axzz1sTbgtlXL
Siamo arrivati alla soglia dei 7 miliardi di individui già da molti mesi. Il pianeta Terra si va sovra-affollando. Ricercatori del settore come il prof. David Pimentel della Cornell University hanno stimato che la capacità a lungo termine del pianeta di ospitare il genere umano preveda un limite di carico di due (2) miliardi di persone, più o meno la popolazione che vi era nel 1950. Siamo già a sette, quindi abbiamo sforato il limite del 350%. La FAO ci segnala che un miliardo di persone nei paesi poveri soffre la fame o e sottonutrita. La crisi economica che impera nel mondo è dovuta anche al fatto che ci sono più bocche da sfamare. E' stata la mancanza di generi di prima necessità ad aver fatto scoppiare le rivoluzioni in Nord-Africa e buttato giù governi che erano in piedi da quarant'anni. Ora come ora il cibo basta ancora, beninteso, ma in molti paesi centrafricani e sudafricani i governi locali corrotti spendono le loro risorse in armamenti anziché in modernizzazione dello stato.

Leggi tutto: Estropico Blog: La questione Demografica e la questione Energetica http://estropico.blogspot.com/2012/04/la-questione-demografica-e-la-questione.html#ixzz1sTcpg93O
..

La cultura razionalista e scientifica, in luogo di quella fondata sulle ideologie religiose, porterebbe inoltre ad una accelerazione del progresso scientifico, alla realizzazione di nuove biotecnologie che potrebbero contrastare l'inquinamento ambientale e alla ricerca di nuove fonti energetiche. Ma soprattutto, al miglioramento della qualità della vita, intesa sia come durata che come soddisfazione per il nostro “esser-ci” nel mondo. Un'altra via di fuga resta la colonizzazione dello spazio ma per la stessa l'umanità non sta facendo nulla o quasi. Certo i costi sono cospicui e le difficoltà anche come segnalato dallo scrivente in questo articolo, ma qui siamo al punto che non si fanno nemmeno i progetti e questo è profondamente sbagliato. Basterebbe deviare il 5% delle spese militari mondiali alla colonizzazione dello spazio per veder realizzati molti progetti tra soli 20 anni.
Bisogna, per concludere, rendersi conto che madre natura non ci ha dato l'intelletto solo per caso. Questa facoltà va usata per pianificare una vita migliore per noi e per la nostra discendenza e per farlo l'ideale dell'estropianesimo positivista risulta la strada migliore da intraprendere, al contrario della cultura conservatrice del ripudio della scienza che oggi permea il mondo.

Leggi tutto: Estropico Blog: La questione Demografica e la questione Energetica http://estropico.blogspot.com/2012/04/la-questione-demografica-e-la-questione.html#ixzz1sTcxu1ew