Rispondi a: SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

Home Forum PIANETA TERRA SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA Rispondi a: SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

#92375
Richard
Richard
Amministratore del forum

prove di allarmismo nel '47

Los Angeles, 30 Maggio 1947

La possibilità di un aumento prodigioso della superficie del mare, con conseguente inondazione diffusa, derivante da un fenomeno climatico nell’artico, è stato discusso ieri dal Dott. Hans Ahlmann, un noto geofisico svedese presso l’Istituto di geofisica dell’Università della California.

Un misterioso riscaldamento del clima si sta lentamente manifestando nell’Artico. Il Dr. Ahlmann fa sapere che, se il ghiaccio dell’Antartico e quello della principale calotta della Groenlandia dovessero ridursi allo stesso tasso della presente fusione dell’Oceano Artico, le acque salirebbero in proporzioni catastrofiche e le persone che vivono nelle pianure lungo le coste verrebbero inondate.

Inoltre il Dr. Ahlmann dice che,

” le temperature nella regione artica sono già aumentate di 10° Fahrenheit dal 1900, un’enormità dal punto di vista scientifico. Le acque della zona Spitsbergen, nello stesso periodo erano salite di 3/5°C e di un livello di 1/1.5 millimetri ogni anno.”

” Il cambiamento nella regione artica è talmente grave, che mi auguro che il più velocemente possibile, un organismo internazionale possa rapidamente essere formato per studiare e risolvere le gravi condizioni che si stanno creando a livello globale”, ha aggiunto.

Ahlmann sottolinea inoltre che, mentre nel 1910 la stagione navigabile lungo lo Spitsbergen occidentale aveva durata di tre mesi, ora ha una durata di otto mesi.

Fonte : http://stevengoddard.wordpress.com/2013/10/15/1947-shock-news-international-agency-needed-to-stop-polar-meltdown/
http://daltonsminima.altervista.org/?paged=2