Rispondi a: La guerra in Iran

Home Forum PIANETA TERRA La guerra in Iran Rispondi a: La guerra in Iran

#92454
Richard
Richard
Amministratore del forum

tra giochi di specchi, affari e intrighi – seguire i fili e soprattutto chi li tira è un’impresa ardua. Banisadr, primo presidente iraniano, ora in esilio in Francia, spiega la sua visione.
«Cerca di compattare il popolo contro la minaccia americana e occidentale».
Si avvicina una guerra contro l’Iran?
«Credo di sì».
Il ruolo degli Usa?
«A loro interessa il petrolio e il gas, senza contare che un’altra guerra sarebbe una manna dal cielo per una parte della loro economia. Il loro scopo resta quello di avere sotto controllo le fonti di energia, fare accordi con i Paesi ricchi di petrolio e gas perché accettino le loro volontà e continuino a riconoscere il dollaro come moneta di riferimento internazionale ».
Che tipo di rapporto esiste con Israele?
«Molto stretto. Esistono rapporti, come l’Irangate, che parlano di uno scambio di armi tra questi paesi. La rivalità è solo di facciata: Iran, Israele e Stati Uniti stringono affari e rapporti molti fitti».
Qual è l’obiettivo del regime iraniano?
«Solo quello di tenere il potere e fare affari. Usa ed Europa in realtà lo appoggiano, non sono affatto interessati alla questione dei diritti umani».
http://www.leggo.it/articolo.php?id=149769