Rispondi a: nevicata del secolo a L'Aquila

Home Forum PIANETA TERRA nevicata del secolo a L'Aquila Rispondi a: nevicata del secolo a L'Aquila

#92708

Anonimo

http://www.inabruzzo.com/?p=109040

Quei piccoli eroi sui tralicci

Nelle emergenze, c’è sempre qualcuno che trova il modo di emergere. A proprio tornaconto, è ovvio. Spesso sono le autorità a farlo, spesso i capetti dell’apparato (che quasi mai funziona come dovrebbe). Mai emergono invece coloro che, piccoli eroi anonimi, davvero meriterebbero citazioni e medaglie. E magari anche premi in denaro.
Pensiamo ai tenici dell’Enel legati in cima ai tralicci ghiacciati come in Alaska, che danno tutto il possibile per riportare la corrente elettrica. Gente senza nome e senza volto, che la tv non va ad intervistare. Nelle emergenze in tanti sgobbano in silenzio e fanno il possibile su strade, stradine, vicoletti, campagne, periferie cittadine. Tutte persone che non riceveranno neppure una stretta di mano e che, anzi, spesso, si prendono i rimbrotti e le critiche per disservizi che dipendono dalla totale incapacità di comandare e di organizzare, di cui sono titolari politici e dirigenti ben pagati e spesso alla ribalta.
Infatti, il buon uso della padella dipende da chi impugna il manico. E qui da noi il manico non ha mai un titolare, nessuno è responsabile, nessuno paga mai, nessuno viene cacciato a calci nei glutei se qualcosa non ha funzionato. Caso mai, pagano i sottoposti. Mai i sovrapposti. Bene, noi a quei piccoli eroi dell’Enel, e a tutti gli altri, vogliamo rendere omaggio. Sono buoni cittadini, bravissimi tecnici e perfetti professionisti. Stanno lassù a ridarci la corrente, così noi poi in tv possiamo vedere coloro che si vantano e addossano i meriti. Un paese da cambiare, il nostro: lo sarà davvero il giorno in cui ad un responsabile di un disservizio, dall’alto tuoneranno: “Lei è un incapace, è licenziato”. Che sognatori siamo…

06 Febbraio 2012

Gianfranco Colacito – Direttore InAbruzzo.com