Rispondi a: nevicata del secolo a L'Aquila

Home Forum PIANETA TERRA nevicata del secolo a L'Aquila Rispondi a: nevicata del secolo a L'Aquila

#92721

Anonimo

MALTEMPO: DA ''SPALA'' A ''BENVENUTI AL POLO SUD'', SU FACEBOOK SI RIDE CON LA NEVE

GUARDA LA FOTOGALLERIA
L’AQUILA – Continua la creazione di locandine satiriche cinematografiche con la faccia del sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, a farla da padrona, dovute al maltempo degli ultimi giorni che non sembra voglia dare tregua agli Abruzzesi: sta ancora nevicando copiosamente su tutta la Regione.

Il fantasioso e geniale creatore è l’aquilano Giulio Vivio che però ci tiene a far sapere, tramite AbruzzoWeb, che le locandine non sono un attacco politico al sindaco ma solo un modo divertente per sdrammatizzare i disagi dovuti al freddo e alla neve di questi giorni, un modo “per ridere di tutti gli sfortunati eventi che ci tocca affrontare”, spiega.

Le new entry su Facebook sono: The L’Aquila saga Nengue (dialetto aquilano per “nevica”) ispirata alla saga fantasy per teenager Twilith che ha spopolato negli ultimi anni, in cui Cialente impersona un fascinoso vampiro; Polar Thunder get salt, dalla parodia con l’attore americano Ben Stiller Tropic Thunder, su un’ipotetica squadra di eroi spalaneve; Io speriamo che me la cavo, con Cialente con un bebè in braccio e una scodella di latte a fronteggiare le calamità degli ultimi anni, alluvione, incendio, terremoto e neve.

Ancora, Non chiudete quella scuola, aquilana rivisitazione, dovuta alla chiusura obbligata delle scuole, soprattutto per le condizioni dei Musp, degli ultimi giorni, dell’horror Non aprite quella porta; Baciato dalla sfortuna, dalla commedia tutta all’italiana Baciato dalla fortuna; poi Spala dalla locandina del film Scialla, con Cialente in motorino, quasi fosse un ritorno all’adolescenza; in ultimo, Benvenuti al Polo Sud, dal grande successo Benvenuti al Sud del 2011, dove il sindaco dell’Aquila si sdoppia in due arzille vecchiette.

Create con la speranza di rubare una risata agli aquilani bloccati nelle loro case dalla neve. (a.c.)

MALTEMPO: NEVE, IL WEB CI RIDE SU CON LE LOCANDINE DEI FILM

L'AQUILA – Il web si sbizzarrisce: raffica di parodie cinematografiche sulla nuova calamità, la neve, che oltre al resto della regione ha colpito la già sfortunata città dell'Aquila.

Gli utenti di Facebook si stanno divertendo, da un paio di giorni, a creare fotomontaggi delle locandine di saghe fantastiche e film con l'immagine del sindaco della città, Massimo Cialente.
Una dopo l'altra le esilaranti immagini cercano di sdrammatizzare la nuova difficile situazione che gli abitanti dell'Aquila si sono trovati ad affrontare.
Le più gettonate: The day after tomorrow, film apocalittico su una glaciazione globale, con la Fontana luminosa al posto della Statua della Libertà di New York e Cialente unico protagonista, e The Chronicles of NarniAq, il gelo, il sindaco e lo spazzaneve, dalla trilogia fantasy Le Cronache di Narnia, con il primo cittadino alla guida di un carro trainato da orsi polari.
Dell'ultima ora è L'Aquila. Una serie di sfortunati eventi. Siamo molti preoccupati, pellicola di fantasia per ragazzi di qualche anno fa, Una serie di sfortunati eventi, perché all'Aquila la sfortuna sta avendo la meglio.
Della serie se non puoi risolvere il problema, almeno ridici su! (a.c.)