Rispondi a: GASLAND

Home Forum PIANETA TERRA GASLAND Rispondi a: GASLAND

#92742

Spiderman
Partecipante

La Shell vuole trivellare l’Artico. Lo spot anti-petrolio per salvare gli orsi polari

La compagnia anglo-olandese Shell sarà pronta a dare il via alle trivellazioni nell’Artico, se l’Amministrazione Obama deciderà per l’attuazione del nuovo piano quinquennale per l’estrazione offshore di oro nero. Nel caso si verificassero versamenti petroliferi in una delle zone dall’ecosistema più delicato del nostro Pianeta, sarebbe praticamente impossibile ripristinare le condizioni ambientali iniziali, a causa dell’inospitale clima artico.

Un incidente petrolifero potrebbe rivelarsi catastrofico per gli orsi polari e per le numerose creature marine che popolano il Mar di Beaufort, nell’Artico, a nord dell’Alaska, e di Ciukci, la cui estensione è localizzata tra la costa occidentale dell’Alaska e la Siberia. Al fine di evitare il verificarsi di tali situazioni ad alto rischio, ambientalisti, ecologisti ed animalisti americani si sono uniti per cercare di impedire che sia i test di trivellazione che le vere e proprie operazioni di estrazione del petrolio abbiano inizio.

Dagli Stati Uniti è stato lanciato uno spot che sta facendo il giro del mondo, volto a contrastare le intenzioni della compagnia petrolifera, che si prepara ad operare lungo le coste del Circolo Polare Artico. Di fronte ad un eventuale disastro ambientale, la fauna artica sarebbe costretta a contare su scarsissime possibilità di sopravvivenza. Il video, che mostra quali potrebbero essere le condizioni di vita degli orsi polari nella peggiore delle ipotesi, è parte della campagna Keep Shell out of the Arctic!. La speranza dei promotori dell’iniziativa è che alla Shell venga negato dalle autorità statunitensi il permesso finale necessario per dare inizio alle trivellazioni, previste a partire dall’estate 2012.
[link=http://www.informarexresistere.fr/2012/02/11/la-shell-vuole-trivellare-lartico-lo-spot-anti-petrolio-per-salvare-gli-orsi-polari/#axzz1mAmCfX3y]Continua[/link]