Rispondi a: La verità

Home Forum MISTERI La verità Rispondi a: La verità

#928

Anonimo

[quote1243611179=skyligth]
il problema è che tutti dicono lo stesso, sempre lo stesso:
“anche ai tempi di Gesù pochi seguirono le verità…”
e avanti così..
a dar retta a tutti quelli che dicono queste verità avremmo migliaia di verità…
[/quote1243611179]

Non è vero quello che dici, ti spiego:
ogni religione dice la sua e in quelle religioni chi più chi meno ha la sua confusione, le religioni sono portate avanti dagli uomini, l'uomo non essendo perfetto è facile che commetta degli sbagli, poi se ci sono di mezzo gli interessi o altro di quel genere tanto di più:
Mentre gli illuminati, e io parlo degli illuminati che hanno istinto il karma, non quelli che vengono chiamati illuminati politici o illuminati perché hanno una fama, parlo degli illuminati tipo il Buddha, Osho, il mio maestro Shiva, ecc.ecc. che poi fra l'altro Shiva ha ragiunto il nirvana, e raggiungere il nirvana non è una laurea come la si ottiene qui sulla terra è tutta un'altra cosa che chi non lo ha provato non può capire. È qui che si fanno confusione si parla della verità dei maestri spirituali, ma quali spirituali se non sono quelli come ho appena elencato. E ricorda che questi illuminati ognuno porta avanti la sua missione e parla al popolo a secondo come è quel popolo, e secondo i momenti, così un illuminato parla alla persona singola in base a come ha bisogno per smuoverla. Chi può conoscere nel nostro profondo? Solo questi veri illuminati, forse è per questo che dici che non tutti sono uguali, ma devi sapere che la verità che portano è la stessa, non è la stessa per il songolo individuo a alla fine ti portano per arrivare alla stessa conclusione a fare in modo che tu stesso hai la possibilità di illuminarti, e tutti questi illuminati ti dicono che devi cercare dentro di te, il Dio è dentro di te, non lo trovi al di fuori, è tutto in noi, e anche se ascolti il maestro illuminato ma le cose non le metti in pratica non serve a nulla, è come una persona che va a scuola, il professore gli da i compiti e lo studio da fare ma se l'alunno non studia e non si da da fare a portare a termine i compiti, cosa serve quell'insegnamento, di certo non è colpa del professore in questo caso è colpa dell'alunno che ha frequentato si la scuola ma non ha fatto il suo lavoro, è così anche per la popolazione che non credono o non vogliono seguire questi illuminati. Loro ritornano sulla terra solamente per noi, altrimenti senza di loro ci sarebbe molto più caos, ma come diceva Gesù, chi ha occhi per vedere veda, e chi ha orecchie per sentire, senta. Purtroppo la gente invece che farsi un'esame di coscienza, chiede informazione da altre persone e dato che la maggioranza delle persone non sono ancora sulla strada giusta, danno poi un giudizio negativo.
http://www.56891.splinder.com/
Questo è il blog che io gestisco per il mio maestro Shiva.
Giuseppe