Rispondi a: La crisi europea

Home Forum PIANETA TERRA La crisi europea Rispondi a: La crisi europea

#92977

kappa88
Partecipante

ringrazio sinceramente Xeno, fa sempre piacere ricevere feedbacks su qualsiasi cosa si faccia
per quanto riguarda farfalla: non c'è problema, anzi questi forum, questo in particolare, servono soprattutto a capire e a condividere, io sono a disposizione, per quello che so e che posso chiarire.

ne approfitto per postare il seguito del post precedente.

Seconda parte
Improvvisamente però l’ago della bilancia si spostò verso i fautori della visione liberale grazie a due eventi opposti ma epocali. Il primo evento che cambiò la storia fu la caduta, il collasso del regime sovietico e del suo modello economico-politico. Il secondo fatto storico che ci interessa fu la riunificazione della Germania. Entrambi questi fatti diedero, per motivi diversi, maggiore spinta e forza al progetto liberale. La Germania come ho detto più volte ha sempre appoggiato il progetto liberale per l’Europa quindi la sua unificazione preoccupava moltissimo coloro che volevano un europa imperiale, soprattutto la Francia, non solo politicamente ma anche economicamente; in quanto i dirigenti politici francesi temevano appunto che la Germania potesse creare un’area in europa di libero commercio dominata dall’uso del marco tedesco, in pieno rispetto della loro visione liberale.
continua qui http://myekonomia.wordpress.com/2012/04/13/lo-scontro-tra-i-due-progetti-europei/%5Blink=hyperlink url][/link]