Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#93850
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1347905321=Geppo_il_Folle]
Caro GialloKa
come ho già detto sarei la persona più felice del mondo se alla fine di questa storia si scoprisse che ho preso un'immane cantonata.
Sarei felicissimo di prendermi una bordata di fischi planetaria.

Sono super-convinto che la tecnologia Keshe funzioni, il problema è da dove viene realmente questa tecnologia, in mano a chi va a finire e per quali scopi.
Ed è proprio a questo riguardo che, dal mio punto di vista, le acque sono veramente torbide.

[/quote1347905321]
Comunque già da anni gli USA bloccano tecnologie e scoperte “pericolose per la sicurezza nazionale” http://www.fas.org/blog/secrecy/2010/10/invention_secrecy_2010.html
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6464.7

Quindi la lista del 1971 indica che i brevetti per i generatori fotovoltaici erano soggetti a revisione e possibile restrizione se con efficienza superiore al 20%. I sistemi di conversione dell'energia allo stesso modo erano soggetti a revisione e possibile restrizione se con efficienza di conversione “in eccesso del 70-80%”. Ci si potrebbe chiedere se davvero la rivelazione di tali tecnologie sarebbe ” dannosa per la sicurezza nazionale” o se la verità sarebbe più vicina all'opposto.

——-
La Federation of American Scientists (abbreviata dal acronimo FAS) è il nome in lingua inglese della federazione degli scienziati americani [1], ed è un progetto di organizzazione non-profit fondato nel 1945 da scienziati del Progetto Manhattan che ritenevano che gli scienziati, ingegneri ed altri tipi di innovatori avessero l'obbligo etico di portare la loro conoscenza ed esperienza a sostegno di chi dovesse prendere cruciali decisioni riguardanti la sicurezza nazionale. I loro primi progetti si focalizzarono sul controllo delle armi nucleari e sulla ricerca sull'energia nucleare ad usi pacifici, che sono i principali argomenti affrontati dal FAS sin dalla sua fondazione.

Nel 2010 era sostenuta da 86 Premi Nobel[1][2] nelle categorie della chimica, economia, medicina e fisica, il FAS attualmente si occupa di un gran numero di questioni dove il contributo di analisi basate sulla scienza e la tecnologia sono cruciali. I membri del FAS sostengono ed affermano che le basi delle politiche nazionali di spesa, si devono basare su argomenti razionali, supportati dall'evidenza.
http://it.wikipedia.org/wiki/Federation_of_American_Scientists