Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#94282
sphinx
sphinx
Partecipante

[size=22][color=#3333cc]Intervento alla Camera su tecnologia Keshe[/color]

20 dicembre 2012
L’On. Fabio Meroni, dopo aver presentato ormai due interrogazioni parlamentari sulla Tecnologia Keshe, non avendo poi ricevuto ancora soddisfacente risposta dal governo, nel corso di un intervento in aula ha ricordato che quanto recentemente deciso riguardo al complesso industriale dell’ILVA di Taranto non denuncia un reale impegno ad agire, vagliando ed eventualmente utilizzando anche le possibilità più recenti ed innovative come quelle offerte dalle Tecnologie Magrav di recente rilasciate gratuitamente alla nostra nazione come a molte altre dalla Fondazione Keshe.

Riportiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale dall’ufficio dell’On. Meroni.

Comunicato stampa

Intervento On. Meroni su ILVA di TARANTO

Il Governo Monti con il voto sull’ ILVA di Taranto ha confermato di prendere solo decisioni che tendono a mantenere lo status quo.

L’ On. Meroni ha presentato rispetto a questo Decreto-legge un ordine del giorno, che è stato approvato, che impegna il Governo a utilizzare tutte le tecnologie disponibili, anche quelle più innovative, ritenendo che uno dei problemi principali da affrontare sia la bonifica delle aree.

L’intervento si collega a due interrogazioni presentate dall’ On. Meroni sulla Tecnologia della Fondazione Keshe.

Ricordiamo che la Fondazione Keshe ha consegnato una chiavetta all’ Ambasciata Italiana a Bruxelles con i piani di una nuova tecnologia che potrebbe rivoluzione il settore energetico, medico e dei trasporti.

Questa tecnologia potrebbe essere utilizzata anche per la Bonifica di siti inquinati per questo il collegamento alle interrogazioni in corso.

A questo punto è ancora più importante capire quali siano le valutazioni del Governo e se organismi deputati a farlo stiano valutando la tecnologia acquisita.

L’ On. Meroni è molto interessato a capire perché se anche una sola delle applicazioni della Tecnologia Keshe annunciate, diventasse reale sarebbe un passo avanti enorme per l’umanità.

Monza, 19 dicembre 2012

A cura dell’ufficio stampa dell’On. Fabio Meroni