Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#94319
Manuelito
Manuelito
Partecipante

Inoltre, per motivi Karmici. ho una paura pazzesca di sbagliare, le informazioni che vi vado a dare, possono divenire pericolose in mano al non evoluto. Pertanto per il momento ho sospeso la pubblicazione dell'analisi del brevetto di Keshe. Non me ne vogliate ma quella tecnologia è MOLTO PERICOLOSA.

Certo che questa cosa è un po’ridicola…un po’ come se noi fossimo i bambini buoni e stupidi che se gli metti la bomba atomica in mano ti fanno saltare in aria il pianeta. Scusate, ma dove pensate di vivere? Questo errore karmico di cui parli lo hanno fatto già decine di migliaia di anni fa e lo hanno ripetuto ancora nei secoli….perciò dormi sereno.

Cosa credete che quaggiù non esista il Male?…o che stia aspettando la tecnologia di Keshe per agire? O pensi che un folle, trovandosi a passare su AG legga il tuo post e faccia saltare in aria il pianeta? A me sembra assai improbabile. Keshe non ha scoperto alcunché di nuovo, c’è “gente poco raccomandabile che questa tecnologia la usa da un fottio di tempo…comunque tornando a Keshe…

Leggendo in giro ho notato che i detrattori usano prenderlo in giro quando lui afferma che bisogna “pregare” perché la tecnologia funzioni… Io credo che quando Keshe dice “bisogna pregare perché la tecnologia funzioni” , dica una cosa ben precisa. Alcuni utenti di vari siti, hanno colto il lato ironico, ma non c’è una mazza da ridere secondo me.
Quando dice pregare, è sottinteso che non si riferisce al padre nostro o alla preghierina all’angioletto custode, ma intende un atto di volontà. Sono anni, anzi decenni che la fisica quantistica sta cercando di farci entrare in testa che nel microcosmo il pensiero è creativo istantaneamente. Si sono accorti (e tutti voi qui dentro lo sapete questo) che l’energia è “traccia” per qualsiasi cosa tu voglia che sia. Vuoi che diventi una particella?, un’onda? Si può fare. Basta che chiedi e si possono fare un mucchio di cose.

Anche nel materiale di Ra ci sono scritte queste cose, anzi se non ricordo male, c’è una seduta quasi completamente concentrata su domande di Don che chiede specificamente come nasce la materia dalla luce (fotone) e la luce dall’amore (intenzione o atto di volontà) Ra parla di raggi colorati e spesso è difficile stargli dietro, ma spiega proprio concetti del genere.

Che Camillo possa avere queste remore…ci sta pure, ma che le abbia Keshe…per me è alquanto strano, certo dice bene quando afferma che la preghiera la possono fare tutti, sia quelli indirizzati verso il “bene” che quelli indirizzati verso il “male”. Entrambe le fazioni possono “pregare” cioè richiedere con un atto di volontà una manifestazione. L’energia da questa possibilità a tutti, non solo a quelli buoni d’animo, ma temere che possa andare in mani sbagliate…è un concetto stupido in partenza. Nemmeno Ra è stato capace, dalla sua levatura spirituale ad evitare che il “Male” s’impossessasse di “tecnologia” avanzata, cosa crede di fare Keshe?

Io comunque credo che Keshe sia tutto, tranne che un cazzaro.

Non dico che sia il nuovo messia….anzi molto probabilmente la sua tecnologia (se realmente ne è in possesso) scatenerà davvero la fine tragica del mondo che noi conosciamo… la nostra Storia è piena di buone intenzioni finite malissimo …ma la cosa grave è che la consapevolezza umana è pressoché invariata da qualche millennio….è fisiologico che prima o poi qualcuno che ha scelto di sperimentare l’oscurità e la malvagità, riuscirà a venire in possesso di qualsiasi idea partorita a fin di bene… e riuscirà a rompere il culo in maniera random a tutto il Pianeta….e sapete che vi dico? Ben venga! Io mi sono abbastanza rotto i coglioni di questo videogioco (falsato) che noi continuiamo in maniera ostinata a chiamare vita.

Sono davvero queste le remore dell’ingegnere? …ed è per questo che non ha ancora scoperto il velo? mah…però penso che comunque sia arrivata quasi l’ora…se non sarà Keshe l’iraniano, sarà Hans il tedesco, o Smith l’americano …o Ching il cinese…ma prima o poi qualcuno sta cazzo di tecnologia “segreta”e leggermente “new age” la renderà accessibile a tutti…peccato solo che siamo ancora un’umanità di merda…o meglio siamo un misto di paura, strafottenza, concorrenza, egoismo, disequilibrio e ignoranza cronica (indotta o meno non m’interessa) e non ci serve nemmeno tirare in ballo l’oscuro catalizzatore del Male e tutti i suoi adepti. Sicuramente non faremo un buon uso di questa tecnologia.

Io sono certo che questa tecnologia così rivoluzionaria per tutti, non lo è davvero per tutti….sospetto che ci sia “gente” che sperimenta tecnologia “strana” con successo da almeno una sessantina d’anni e la utilizza per scopi personali e a volte bellici…ora, che questa tecnologia sia accessibile non solo alle famiglie privilegiate di questo Pianeta, ma anche a Pasquale l’animale, famoso bombarolo…a me sinceramente poco importa e non capisco l’atteggiamento di Keshe…che sicuramente tutte ste cose le sa. Chi è davvero Keshe? Chiunque sia, spero davvero tanto che faccia da catalizzatore planetario…del bene o del male poco importa…e buonanotte!