Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#94624
Richard
Richard
Amministratore del forum

sincronicità
cercavo una risposta ad una domanda posta su FB sulla natura del supercosciente
Cayce dice che quando siamo nel fisico il subconscio è il supercosciente
che diviene il naturale stato conscio nel corpo spirituale..
Allora mi ricordo di un programma visto alla tv, superhumans dove mostrano persone con particolari capacita..riprendo un vecchio mio post

[quote1357217523=Richard]
allora…Wilcock dice
La trance in cui siamo è quella che definiamo realtà, perchè il concetto del Campo Fonte è unico, ovvero Spazio, Tempo, Energia, Materia e Biologia sono prodotto di una Coscienza Universale.

(e non è il primo o l'unico..)
praticamente il nostro “subconscio” sarebbe davvero la parte conscia di tutto e del totale “Campo Fonte d'Informazione”, mentre quella conscia sarebbe quella che percepisce poco e nulla, come in trance, quella molto limitata

Prima ho visto una puntata di Stan Lee Superhumans, dove cercano per il mondo persone con abilità speciali e le sottopongono a test

Una di queste è in grado di fare calcoli complicatissimi a velocità assurda, risponde all'istante
Sono andati in un centro dove studiano il cervello per fare una risonanza magnetica funzionale al suo cervello mentre risponde alle domande sui calcoli
Il professore prima gli ha chiesto se calcola coscientemente o incoscientemente e lui ha risposto che è automatico, il suo cervello parte e lui vede il risultato
Il professore ha detto “è impossibile..” e che secondo lui aveva la zona cerebrale solitamente attiva nei calcoli, più grande del normale

Alla fine della risonanza è risultato che in lui non si attiva quella zona come di solito, ma si attiva una zona vicina addetta al movimento, quella che controlla in modo inconscio la coordinazione del movimento
Inoltre ha detto che comunque in generale il suo cervello sembrava meno attivato dal grafico sul computer, rispetto alle altre persone
ma questo significherebbe il contrario, ovvero che lui usa tutto il cervello…
(Solitamente risulta che noi usiamo il 5-10% del cervello..cosi come risulta attivo circa il 5% del dna che sintetizza le proteine, i mattoni che producono i tessuti del corpo)

Quindi lui starebbe usando il suo “subconscio” connesso al nostro Sè superiore potremmo dire, connesso al Campo Fonte della Coscienza Universale…quindi ottiene la risposta in un attimo, prima che si digitino i tasti sulla calcolatrice..e con tutti i decimali ..

http://ilrulezmaniako.blogspot.com/2011/08/stan-lees-superhumans.html
Scott Flansburg è conosciuto come il calcolatore umano perché può aggiungere, sottrarre, moltiplicare, dividere e persino calcolare radici quadrate e cubiche nella sua testa. E questo lo fa più velocemente di chiunque sulla terra e con una precisione sorprendente. Utilizzando tecnologie d'avanguardia, Daniel Browning Smith scopre il segreto incredibile dietro superpotenza Flansburg's

[/quote1357217523]

Trovo ora un video dove Flansburg
dice, come dice anche Randy Powell riguardo la matematica che usa per creare le bobine elettromagnetiche, che il numero 9 è speciale
qualsiasi numero venga scomposto nei suoi elementi elementari ci riporta al numero 9 e, dice, questo concetto dovrebbe essere la prima cosa spiegata e mostrata ai ragazzi quando apprendono la matematica

Powell dice nei video con la sua storia

“120-140 divenni appassionato di yoga, meditazione, misticismo, tutto quello che trovavo per capire come meglio connettermi con questa realtà. Ovviamente quando iniziai con la meditazione rimasi colpito vedendo che il simbolo della kundalini era

140-200 uguale a quello che vedevo da bimbo, il serpente attorno alla spina che volava fuori dal punto della corona sulla testa nel momento di illuminazione. Vedevo ovunque il numero 9, sapevo di vedere la verità da piccolo.

..

400-420 Quindi sapevo delle scritture, delle tavole di smeraldo di Toth e andai a cercarle. Molto coincideva con quello di cui parlo, sia la scienza teorica

420-440 come funziona il tempo e diceva “Se vuoi capire devi comprendere il 9 infinito e se vuoi capire il 9 infinito devi cantare le parole sacre”

440-447 non so se lo dico bene, Zin Huru

http://youtu.be/7duxNhahFNE

0-020 Quindi nelle tavole di smeraldo è scritto “Se vuoi conoscere il segreto devi capire il numero infinito 9 e se vuoi conoscere il segreto del numero 9 devi recitare la parola Zin Huru, a sto punto la mia vita era abbastanza strana..

120-140 è mio amico e potete trovare i suoi video online, è stato il catalizzatore del progetto che seguo ora e ha fatto la scoperta più profonda in tutto questo… iniziai a vedere i suoi video online

140-200 che trovate ancora su youtube, iniziava col numero 9, infatti parla della nuvola 9, quindi ok… dice di aver scoperto una nuova matematica che riguarda una energia iperdimensionale, che io stesso ricercavo..

240-300 tutto è basato sul toroide e il numero 9. Tutti i video che metteremo dopo questo spiegheranno questa matematica, non ne parlo molto ora, devo finire la storia, ma tocca tutti gli aspetti della storia..”

http://www.animacosmica.org/spirito-coscienza/il-nome-di-dio-randy-powell/

http://nardelli.xoom.it/virgiliowizard/sites/default/files/sp_wizard/docs/Stringhe,%20Teletrasporto,%20Entanglement.pdf
DALLA TEORIA DEI NUMERI ALLE TEORIE DI
STRINGA CONNESSE AD EFFETTI QUANTISTICI (ES:
ENTANGLEMENT), SULLE FORME DI
TELETRASPORTO E
ALCUNI ALTRI FENOMENI NATURALI
Francesco Di Noto, Michele Nardelli

Uno di questi effetti negli esseri umani, per esempio, oltre a quello
descritto a pag. 30 (“ Quell’umana sensibilità magnetica” verso il campo
magnetico terrestre), potrebbe essere quel fenomeno noto come
“calcolatori prodigio”, specialmente giovani e spesso ignoranti in
matematica, che riescono ad estrarre radici tredicesime da grandi numeri,
a fare calcoli di calendario, ecc., in modo esatto e in tempo brevissimo,
dell’ordine di alcuni secondi… proprio come farebbe un futuro computer
quantistico tramite l’entanglement! Per cui sospettiamo che il cervello di
questi soggetti sia in grado, in qualche modo involontario e ancora
sconosciuto, di mantenere per qualche secondo l’effetto entanglement
ed
effettuare inconsciamente i calcoli che vengono loro proposti, sia da
spettatori in un circo, sia da scienziati che li studiano.

September 9, 2009 = Math Magic with 'The Human Calculator
..
But what's Flansburg's reason for making this announcement specifically on 9/9/09? Take your current age and add the two digits together. Then subtract the sum of the two digits from your age. What remains will always add up to nine! Flansburg is credited with finding a method to the “math madness” by helping people recognize commonalities in digits that lead back to the Number 9.
http://soa.sys-con.com/node/1100554