Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#94934
Richard
Richard
Amministratore del forum

e cosa fondamentale penso, si deve andare in questa direzione, ad esempio proposta in questa forma per il lavoro di Rossi

http://22passi.blogspot.it/2012/08/la-teoria-dello-spazio-quantizzato.html

La TSQ è un nuovo approccio alla struttura dello spazio e alle particelle, queste diventano secondarie ed espressione delle frequenze stabili di [color=#ff0000]risonanza dello spazio stesso[/color]; l'elettrone, le particelle e la materia condensata in generale vengono considerati “oggetti elettromagnetici” onde stazionarie nel quanto di spazio individuato dalla TSQ.
——

——

http://www.newscientist.com/article/dn23105-shrinking-proton-puzzle-persists-in-new-measurement.html

The third, and most exciting, possibility is that muons do not interact with protons in the same way as electrons. In other words, the proton's apparent radius changes a little bit depending on which particle it is interacting with

http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/archive/2013/01/27/tesoro-mi-si-e-ristretto-il-protone.html
Dalle misurazioni risulta un raggio pari a circa 0,84087 femtometri (milionesimi di miliardesimi di metro), un valore molto più piccolo rispetto a quello ottenuto nel 2010 dal Committee on Data for Science and Technology (CODATA). Il motivo di questa differenza non è ancora noto.

Ulteriori analisi cercheranno di stabilire se si tratta di un errore nell'esperimento, oppure se, per motivi non chiari, il diametro del protone possa variare in funzione del sistema di cui fa parte.

—–

Janna Levin (tra 8:33 e 10:23) spiega che i buchi neri si comportano molto similmente alle particelle elementari e che si può costruire un tipo classico di atomo con buchi neri che orbitano