Rispondi a: Che cosa sta accadendo a Roma?

Home Forum MISTERI Che cosa sta accadendo a Roma? Rispondi a: Che cosa sta accadendo a Roma?

#9496

xxo
Partecipante

[quote1243978485=perdi]
[quote1243978354=xxo]
[quote1243977703=perdi]
ragazzi …
spiegatemi la parola compassione …
ve lo chiedo per piacere

[/quote1243977703]
Brevemente la mia personale opinione a riguardo.
Avere compassione vuol dire non provare sentimento negativo per il prossimo. Che equivale a non emettere energia negativa nel campo, nel tutto, in noi, nell'Uno.

In pratica, quando un Essere davanti a voi parla ed emette sentenze insensate (vedi scie di condensazione etc) il pensiero/sentimento che si prova NON è quello del “non capisce niente, questo è proprio scemo”, ma bensì “mi dispiace per lui, provo compassione per lui, gli auguro di risvegliarsi presto”.
Se a questo sentimento aggiungiamo un equilibrio energetico del corpo (chakra), da un qualcosa che ci genera negatività ne facciamo un canale di positività, di buona energia.
Che si trasmette, si trasferisce, fa bene, modifica la realtà, combatte contro il male.

E questo è un fare olistico, vale per tutti e per tutto, indistintamente.
Impegantevi in questo fare, P R O V A T E !!
[/quote1243978354]
vuoi dire che tu riesci a mettere questo in tutto il tuo quotidiano?
in tutto e per tutto?
[/quote1243978485]
Non ho detto questo.
Sono in Divenire, come tutti.
Per adesso sono ancora convinto di essere un Essere Umano.

La differenza è la consapevolezza.
Può capitare il reagire in maniera errata a stimoli altrui.
Ma ciò, alla luce del saggio fare, DEVE essere capito come un errore.
Perchè per me evolvere vuol dire fare introspezione continua, analizzarsi sempre, comprendere i propri errori e cercare di non commetterli più.

Guarire noi stessi per guarire il prossimo, perchè il prossimo siamo proprio NOI.