Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#95092
camillo
camillo
Partecipante

Scritto da Erre Esse:”….forse, potrebbe essere vero questo…ma le auto volanti che presentava qualche tempo fa? Mah.”

In effetti la cosa va distinta. Potrebbe essere un guaritore ma non uno scienziato innovatore. Sta di fatto che ti assicuro che la persona curata è migliorata moltissimo. Questo è un dato di fatto, per il resto… hai ragione stiamo a guardare. Per come l'ho conosciuto io nelle 3-4 occasioni con cui sono stato assieme personalmente mi è sembrato competente nel campo della fisica e non certo un ciarlatano. Che poi l'uomo abbia il difetto di dare per catturata e messa nel sacco una lepre che magari ha solo vista da lontano, è un'altra cosa.

Per mia opinione personale Keshe ha caratteristiche tipiche dei “guaritori- medium- inventori alternativi” Tipo Pierluigi Ighina per capirci. Io da 40 anni sono a contatto diretto con un guaritore-medium e molti altri ne ho conosciuti ighina compreso. ormai ho imparato ad “annusarli”, certo posso sbagliarmi ma a volte le indovino.
Ti racconto a questo proposito un episodio realmente accadutomi.

Un estate mi recai in un campeggio dove avevo due amici prof. di lettere e di matematica. Arrivo ad ore pranzo e vado al tavolo con questi amici ed altre signore. Conoscendomi il prof. di matematica nel tentativo di imbarazzarmi ad un certo punto mi sfida e dice: “Tu sei appena arrivato e non conosci nessuno qui potresti dirmi a pelo se c'è qualche persona dotata di particolari poteri?” poi si fa una matta risata. Per tutta risposta mi giro, mi guardo attorno poi con gli occhi chiusi indico un tavolo con una ragazza giovane 18 anni circa. Nella sala erano presenti circa 120 persone. “Ha..ha.. dice il mio amico hai cercato una bella ragazza giovane, furbo!!!”
Senonché dopo qualche giorno, quella signorina viene a trovarci nella roulotte del mio amico e chiede di parlare con me, “Dica pure il suo problema signorina con il mio amico prof. di matematica non ho segreti”. Lei imbarazzata mi dice che avendo partecipato a delle sedute spiritiche era caduta in uno stato preoccupante sentiva che qualcuno la toccava, a volte perdeva coscienza e cambiava voce… era stata da medici specialisti che la stavano curando da sei mesi per una forma di esaurimento… . Mi chiede se posso aiutarla. “Non so se posso guarirti ma ci provo” rispondo
Conoscevo la situazione di apparenti invasioni esterne con contatti tra corpi astrali nel giro di tre giorni attraverso spiegazioni su come avvengano queste “invasioni” sui piani sottili riuscii a far si che attraverso la comprensione del fenomeno lei imparasse a controllarlo e a liberarsene. La cosa andò così bene che tornata a casa a Milano la mamma volle ringraziarmi di persona ed ebbi contatti successivi. Quello che importa dire qui è che il mio amico Prof che mi aveva sfidato rimase allibito e disse: “come facevi a sapere appena arrivato che era una medium potenziale?” risposta “sono sensazioni che si sviluppano frequentando quel tipo di persone”.
Chi fosse interessato ad argomenti inerenti le comunicazioni con i corpi astrali consiglio un libro “Il mago di Strovolos” ed. punto d'incontro.
N.B. Avevo conosciuto l'autore del libro (Dascalos) in “astrale” prima di leggere i libri e sapere che esisteva. Mi accorsi che era lui per il fatto che leggendo i suoi libri ritrovai quello che aveva detto in “sogno”.

Concludendo per me Keshe è un personaggio da non sottovalutare, anche se sono anni che fa promesse mai mantenute (vedi Ighina), Sai sono esseri strani Sognatori per cui sogno e realtà si confondono. Certe volte riescono però a trasferire CONCRETAMENTE ciò che “vedono in altre realtà” questo è il caso di Tesla per esempio, altre volte rimangono sull'ipotetico come Ighina Difficili da inquadrare. Pertanto non ci resta che stare a vedere: “Ai posteri l'ardua sentenza…” Ora però chiniamo la fronte sul semplice fatto locale che cosiste nel CERTO miglioramento fatto su un malato di ALS (o SLA) Sarà vera guarigione? Vedremo….