Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#95216
giusparsifal
giusparsifal
Partecipante

Volevo fare alcune considerazioni sul post di sphinx sulle dichiarazioni di Keshe.
Ovviamente sarebbe bellissimo se accadesse tutto ciò e io me lo auguro con tutto il cuore.
Anzi, è emozionante già il solo leggere certe cose.

Io non credo, come Keshe stesso afferma, che l'uomo sia pronto ad una rivoluzione di questa portata.
Non ci sono neanche le avvisaglie perchè lo sia.

Ma, e già questo basterebbe, personalmente credo che la maggior difficoltà stia in come questo mondo, il nostro, sia strutturato.
Voglio dire, anche se all'improvviso diventassimo coscienti (proprio l'opposto di incoscienti intendo) del potere che ci verrebbe dato, e con questo voglio dire che sapremmo usarlo nel migliore e nel più giusto dei modi, sarebbe un disastro immane per come la nostra società/cultura è strutturata.
Penso al'improvviso svuotamento di potere, all'immediata obsolescenza di interi comparti industriali, insomma sarebbe un'improvvisa e violenta disgregazione di tutto ciò che conosciamo.

Non voglio tediarvi oltre con le mie considerazioni su come il nostro mondo si sia sviluppato negli ultimi 10.000 anni circa, resto diviso dalla piacevole speranza che possa esserci un domani, molto prossimo, migliore ed il timore che per arrivare a questo le varie profezie non siano molto lontane nell'indicarci la strada che, ahinoi, ci tocca percorrere.