Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#95254
Richard
Richard
Amministratore del forum

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6134
Il creato è una insieme di regole o attributi o, meglio, il “Logos” che determina la relativa attribuzione ai singoli elementi che lo compongono. Gli elementi individuali ed infinitesimali sono la “Luce”, cioè un insieme di “quid” che esistono perché sostenuti dal Logos, e che manifestano le proprietà intrinseche del creato. La materia si presenta con molti aspetti (tipi diversi, come la reale = nostra, la morontiale = spirituale ed altre) e lo “spazio” del creato si estende in sei dimensioni, di cui noi possiamo percepire coi nostri sensi soltanto quattro…
Si è detto che ogni manifestazione della realtà in cui siamo immersi è determinata dalle proprietà tridimensionali dei “quid” che vengono investiti da energia. L'inferenza principale della materia è l'elettricità, tutti i fenomeni della natura, fisici, elettrici, magnetici, chimici, atomici, avvengono per scambio di cariche elettriche. L'elettricità che si usa comunemente è un modo di trasporto dell'energia, ed è composta da un insieme di “quid” cui è stata impressa una pressione lungo un vettore preciso, anzi è la risultante di una coppia di insiemi che ruota vorticosamente tra loro, ma lungo un vettore con una direzione, e non, come per l'atomo, un singolo gruppo che ruota vorticosamente attorno ad un centro in quanto gli è stata applicata un'energia, ma non una direzione. L'energia che è la vita dell'atomo col tempo degrada. Gli atomi sono diversi in funzione della quantità di energia di cui sono composti.

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6254

modificando la quantità di energia all'interno
dell'atomo si ottiene la trasmutazione, e come corollario, provocando

fuoriuscita dell'energia interna si ottiene , appunto l'energia e l'atomo trasmuta verso un tipo a più basso contenuto energetico o, nel caso della fusione, si annulla.