Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#95337

Erre Esse
Partecipante

[quote1398185820=maraxma]
[quote1398178564=.scorp]
Letter of Mehran Tavakoli Keshe – 18.4.2014.PDF – Google Drive
docs.google.com

https://docs.google.com/file/d/0B5adc43O6AoRY0F3djhrRU9qMUE/preview

edit:
Here is a link to download all 5 of the PDF's released in the Special Knowledge Seekers Workshop of April 18, 2014…
https://mega.co.nz/#F!yIA2BLpI!Z3eKvIBMdcavYdY5HjFjZQ
[/quote1398178564]

questa è la traduzione della lettera…:

Sono dovuto entrare nel corpo di un uomo di questo pianeta e vivere tra di voi la vita degli uomini per capire il modo in cui l’uomo ha creato la propria miseria e tanta ingiustizia sin dal tempo della propria creazione, per se stesso e per i suoi simili, per ottenere null’altro che il miraggio della nullità di questa cosiddetta vita e i suoi illusori possessi di beni fisici.

[…]

Ora; il mio appello va oggi (il giorno dell’uccisione del figlio di Dio) a tutti gli uomini e bambini di questo pianeta, perché pongano fine a tutta questa follia del cervello dell’uomo di uccidere e distruggere come soluzione per risolvere e ottenere ricchezze materiali, indipendentemente da chi voi siate, quali capi religiosi o politici siate, quale credo e strada seguiate e quale settore di questo pianeta pensate di dominare o nel quale vivere.

[…]

Così io faccio appello in questo giorno al genere umano, ai capi scientifici e religiosi, perché si uniscano insieme e firmino il trattato di pace universale che abbiamo rilasciato all’umanità come preludio di questa dichiarazione di oggi nei passati due anni e, fatto questo, impegnino se stessi e le loro nazioni e i loro seguaci ad accettare questo trattato e a porre fine a tutte le guerre ed a tutti gli atti di aggressione e omicidio, che sono continuati per migliaia di anni in questo pianeta.

[…]

Quelli che rigetteranno il mio augurio, vedranno la loro stessa fine attraverso il rigetto dei loro stessi seguaci, i quali comprendono la realtà della creazione e di questo augurio.
Quelli che seguiranno questo semplice comando e entreranno nell’ordine universale, vedranno la bellezza della creazione con la propria coscienza e alcuni con i propri occhi.
Il mio amore e gratitudine a tutti gli uomini e io sono così dispiaciuto di avervi lasciato soffrire così a lungo senza alcun intervento per aiutarvi ma, in effetti, avevate bisogno di questo tempo nell’infermeria della Terra per imparare e maturare.
Ora è il momento di guidarvi e unire questi bambini di Adamo e la propria famiglia al resto della famiglia dell’universo e come perfetti, pacifici e amorevoli bambini pronti ad entrare nel Regno della più larga famiglia del creatore.
Vi do il benvenuto come creatore nella vostra vera dimensione di intelligenza e amore.
Mehran
(Il possessore di amore)

http://www.iconicon.it/blog/2014/04/keshe-lettera-18-aprile-2014/
[/quote1398185820]

Vabbé, abbiam capito Mehran, adesso facci vedere qualcosa di concreto, per favore.