Rispondi a: Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation Rispondi a: Keshe Foundation

#95368

orsoinpiedi
Partecipante

[quote1398329468=prixi]
[quote1398269399=orsoinpiedi]
Rileggendo il mio stesso post,credo di aver trovato la risposta.
Keshe con la parola “Messia”a voluto esprimere un fattore decisivo nel far funzionare la sua tecnologia:”la fede”.L'intima convinzione che le spiegazioni tecniche, e la morale che deve supportarle, sono fondamentali per governare questa tecnologia.
[/quote1398269399]

Mah !
Orsoinpiedi, non voglio mettere in dubbio la [u]tua[/u] buona fede dell'ultima considerazione che fai …
e preciso anche che inizialmente, alle prime pubblicazioni dei video di Keshe, ero entusiasta …non fosse altro per la “visione” che la sua “filosofia” offriva …
ma ripeto, mah !

fede in cosa?
in una religione?
in lui come uomo, scienziato …che caspita mi rappresenta tirare in ballo il Messia? …quale messia? di quale religione?

.. penso sia meglio essere seri, piuttosto che sensazionalisti
[/quote1398329468]

La mia è solo un interpretazione del possibile pensiero di keshe.
E' innegabile che la tecnologia Keshe necessita di un fideismo assoluto ed una morale altrettanto forte e profonda(troppo potente e pericolosa questa tecnologia).
Dal punto di vista tecnologico,l'amico Camillo ci ha spiegato come questa possa funzionare,e mi fido della sua preparazione,intuizione e serietà.
keshe ci ha spiegato come “avvicinarsi”alla sperimentazione,ha delineato perfettamente come è il mondo di oggi e come dobbiamo aver la forza cambiare (alzi la mano chi non è d'accordo con lui).
Può la sua ultima affermazione inficciare tutto ciò?
Una piccola provocazione:Gesu era un extraterrestre?