Rispondi a: Davvero creiamo fino a questo punto il mondo in cui viviamo?

Home Forum MISTERI Davvero creiamo fino a questo punto il mondo in cui viviamo? Rispondi a: Davvero creiamo fino a questo punto il mondo in cui viviamo?

#9761
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1245325447=Errante]
Partendo come esempio da uno dei concetti della legge di attrazione: “dai pensieri crei cose” (un esempio molto simile lo si trova pure nella legge dell'uno e nelle teorie della fisica quantistica).

Se attualmente attraversiamo un periodo di “risveglio” a livello planetario in cui tutto intorno reagisce man mano in un modo diverso e più immediato, è possibile che questo livello più elevato manifesti in maniera più diretta questi pensieri?

Non solo i nostri pensieri singoli ma anche un riflesso di una coscienza “collettiva”.

Se questa ipotesi fosse vera tante cose particolari, inizierebbero non solo a manifestarsi più spesso, ma troverebbero anche una risposta.

Inoltre potrebbe esserci tipo un “effetto a catena”, ad esempio se una persona che non ha mai avuto a che fare con queste cose si trova partecipe che ne so ad esempio di un avvistamento nel cielo di luci, quella persona contribuirà alla manifestazione successiva.

Un'altro esempio potrebbero essere i cerchi nel grano, se man mano più persone iniziano ad interessarsi al fenomeno con la ferma convinzione che trasmettano un messaggio, si creerà questa manifestazione che trasmetterà effettivamente questa informazione, non in maniera cosi facile e lineare come un linguaggio scritto ma in un linguaggio simbolico che potrebbe accomunare il simbolismo inconscio delle varie etnie.

Lo stesso potrebbe valere per moltissime altre manifestazioni, un'altra esempio potrebbe essere una guerra, la cui manifestazione è inizialmente creata dal clamore o dalle notizie martellanti dei media, in cui tanta gente si convince che effettivamente potrebbe esserci.

Davvero creiamo fino a questo punto il mondo in cui viviamo?

:ummmmm:

[/quote1245325447]
sicuramente in buona parte è cosi
ma non possiamo essere cosi convinti che in questo “gioco” di coscienze ci siano solo le nostre e non quelle di altri esseri dell'universo, come quella stessa del pianeta, se pensiamo che tutto è fatto di “coscienza” di energia cosciente/intelligente

L'accelerazione della sequenza di eventi secondo alcuni studi e fonti, è data dalla qualità di questa energia creativa cosciente/intelligente o dal flusso del tempo stesso: https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.481
che segue dei cicli a spirale, sarebbe il fattore rotatorio in una possibile teoria di campo unificato come spiega Nassim Haramein, modificando le equazioni di campo di Einstein
cicli a spirale che come leggi nell'articolo sopra, hanno dei momenti di implosione per poi “esplodere” nuovamente

Ascolta anche Ighina cosa diceva
https://www.altrogiornale.org/_/tagcloud/tagcloud.php?pier_luigi_ighina
[youtube=425,344]ee7m8X4B7ck