Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Home Forum L’AGORÀ 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami? Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

#98889

michele2007
Bloccato

[quote1217576765=windrunner2012]
Ciao Michele,
innanzitutto grazie per la pazienza che metti nel rispondere alle mie domande.

“E se tu fosse un Dio, come la mettiamo?”
–> Io non sono un Dio, io sono la scintilla Divina quindi una parte del Dio (della luce, energia, buddha o come vuoi chiamarlo tu) che ci alimenta, che ci da il soffio Divino.
Vedi sono come il dito per una mano.
Sono come una fetta di torta nella torta. La torta è pienamente cosciente di avere le sue fette… ma la fetta di torta non ha coscienza di far parte della Torta e si vede come singolo pezzo… capite cosa intendo?
In quanto tale questo significa che:

1- Sono ANIMA, scintilla Divina e quindi IMMORTALE (nell'anima)
2- Sono creatura di Dio come chiunque nell'Universo popolato e non

“Ho notato che molte persone parlano molto di DIO, questo non è sbagliato, ma é saltare uno scalino. Esiste l'essere umano, esiste DIO.
I gradini da fare sono: prima approffondire bene il soggetto Essere umano, e solo poi il soggetto DIO. Perché non arriverai mai a conoscere DIO se prima non hai conosciuto il soggetto Essere umano.”
–> Concordo su questo. Ed infatti la strada è proprio quella di cercare DENTRO SE STESSI e non FUORI aspettando che accada chissà che cosa.

Poi caro Michele io ritengo una cosa…ti faccio sapere che ho letto tutta la notte i tuoi libri.
Volevo capire, capirti e sapere come la pensi.

Ma ti dico che ormai da tempo ho smesso di dare conto a persone che mi parlano di catastrofi e di imminenti situazioni dove moriamo.

Leggo dal tuo libro che siamo ANIME IMMORTALI e qui mi vieni a dire che possono “uccidere l'anima” ??? Che hanno il potere di farlo? Scusami non è per criticare… sia che in fondo anche se per vie diverse la pensiamo allo stesso modo… ma qui mi pare proprio una bella contraddizione… se ti va spiegamela…

Dicevo che ho smesso di dare conto ai catastrfositi perchè:

1- Attiriamo a noi la catastrofe (LEGGE DI ATTRAZIONE – LEGGE COSMICA che dovresti conoscere bene tu no? Oltretutto è parte della tecnica Theta……)
2- A fronte della legge di attrazione SE mi focalizza su ciò che non voglio non farò altro
che alimentarlo QUINDI mi focalizzo su ciò che voglio.
3- Mostrare nei tuoi libri le foto di bambini morti per sensibilizzare l'opinione per quanto
possa essere discutibile e comunque l'opinione viene sensibilizzata secondo me
non serve allo scopo

NON SERVE ALLO SCOPO sai perchè?
Perchè tutte le persone se si mobiliteranno per “salvarsi” lo faranno PER PAURA …

PER PAURA e sappi che anche chi studia le onde Theta e le vuole applicare come qualsiasi
altra tecnica come Reiki (che utilizza le onde Alpha) od altre
NON FUNZIONERANNO MAI ! Quando si è mossi da paura non funziona nulla.

Bisogna essere mossi solo dal CUORE e DALL'AMORE.

Gesù quando era sulla Terra non ha mia spaventato a morte le persone (se mai le resuscitava… scusa il sarcasmo) ANZI hai insegnato la PACE e l'AMORE…

Ragioniamo su questo… e torno a ripetere…

SIAMO MOSSI SOLO DALL'AMORE… PERCHè COSì DOBBIAMO TROVARE
LA STRADA CHE SOLO E' IN NOI E SOLO COSì ARRIVEREMO A CAPIRE…

Ritroviamo la strada dentro di noi… !heart

(P.S. Michele spero che tutto questo si inteso come una cosa costruttiva… non ti sto attaccando in quanto rispetto tutto e tutti !!! :fri: )
[/quote1217576765]

Se fosse vero quello che dici, agli attuali bambini non resterebbe più di 4 anni di vita. Stessa cosa per gli adulti. Guarda che avete la scienza impotente, sai cosa significa?

Cerca di capire che non è con il suicidio collettivo che si raggiunge la salvezza, e che i bambini sono da salvare anche a costo della vita. Se loro moriranno, saremo NOI i veri responsabili della loro morte perché ogni essere può fare di più.