Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Home Forum L’AGORA 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami? Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

#98936

michele2007
Bloccato

[quote1217603014=mirach72]
Finalmente riesco a fare una discussione civile. Al giorno d'oggi è quasi impossibile. Sì, sono d'accordo con te Michele, che questo dei messaggi sia senz'altro il sistema più veloce, ma il mio dubbio è un altro: faccio un esempio basandomi sulle tue parole: se anche tutti i 57 milioni di italiani cambiassero la loro mentalità, pensi veramente che chi tira i fili cambi idea? Negli anni varie volte la maggioranza delle persone si è espressa nei vari referendum, ma come è andata a finire? Che chi sta in alto ha sempre fatto il contrario di quello che ha deciso la maggior parte della gente. Ecco il mio dubbio! Se, diciamo, tre quarti della popolazione mondiale dovesse finalmente aprire gli occhi, ce ne sarebbe sempre un quarto che resterebbe addormentata. E purtroppo in quel quarto sarebbero compresi gli uomini più potenti della Terra con i loro relativi eserciti. Quindi che fare? Scatenare una guerra?

P.S. ribadisco : finalmente delle persone civili con cui parlare. :fri:
[/quote1217603014]

Mi fa piacere che ti trovi bene a parlare. In relazione a quello che hai detto, non dobbiamo fargli cambiare la mentalità, facendogli conoscere il vero, la mente si adatta da sola, quindi li mettiamo in condizione di agire per il loro maggior bene.

Tua domanda.
Negli anni varie volte la maggioranza delle persone si è espressa nei vari referendum, ma come è andata a finire? Secondo me male, ma cerchiamo di capire che chi ci sta goverando, chi sono? Esseri umani che non sanno neppure chi sono loro. Quindi la loro ignoranza ci porterà alla fame e alla guerra civile se non li fermiamo noi usando l'intelligenza.

Tuo discorso.
Se, diciamo, tre quarti della popolazione mondiale dovesse finalmente aprire gli occhi, ce ne sarebbe sempre un quarto che resterebbe addormentata. E purtroppo in quel quarto sarebbero compresi gli uomini più potenti della Terra con i loro relativi eserciti. Quindi che fare? Scatenare una guerra?

Bravo, scatenare una guerra é nei loro progetti, in Italia hanno già importato 120 atomiche.

A noi non deve fregarcene niente anche se restassero in 4 miliardi di dormienti. Un solo Essere può essere causa su un pianeta e girarlo sottosopra. Ti faccio un esempio: immaginiamo che Berlusconi legga questo forum, decide di appoggiarmi lui, con 4 reti televisive in 2 minuti viene fuori che sono qui, facciamo sapere a tutti che come sono qui io resteremo qui tutti, fino a quando il pianeta non sarà a livello di sicurezza. Così la smetteranno di guerreggiare. Tieni presente che i cristiani sono oltre 3 miliardi. Tanti sono in America, quindi riusciamo ad avere l'appoggio anche delle super potenze. Poi i buddisti che sono vicini a questa linea di pensiero, interverranno anche loro. Morale della storia, per salvarci ripeto: è facile.

Immagina che il clero ci torni i soldi che ha fatto con il mio nome, ed ora rispondi a questa domanda: in quanti secondi risaniamo il deficit dell'Italia e non solo il nostro?