Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Home Forum L’AGORÀ 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami? Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

#98996

michele2007
Bloccato

[quote1217684688=Angelo]
[quote1217682841=michele2007]
Dimenticavo una cosa: chiedete ad un rabbino oppure ai massoni dove stanno cercando Gesù. Quanti anni deve avere, e a che età deve essersi svegliato.

Poi con questi dati in mano leggete la mia storia, e verrà fuori che il tutto coincide.

Di prove che sono Gesù posso darvene ancora, come tu sai dimostrare chi sei, la stessa coca vale per me. Io dico che il sistema più veloce che abbiamo per salvarci é far uscire la verità che sono qui, anche perché molti esseri umani sono in apatia. Quindi nel fargli sapere che sono nel pianeta mettiamo in loro quella dose di energia Theta sufficiente da farli venire in qua un pò. Da resuscitarli praticamente.

[/quote1217682841]
Ciao Michele, gradirei un chiarimento . Ti premetto che ho fatto parte per 15 anni nel Grande Oriente d'Italia e quindi sono come tu scrivi un massone , anche se dormiente in questo momento. Mi daresti cortesemente dei ragguagli su quanto affermi ?

Ciao, mi fa piacere che hai fatto parte di una loggia massonica perché certamente hai i contatti con loro. Una mia amica di Roma, mi ha avvisato ancora tempo fa che i rabbini ed i massoni stanno cercando in Italia Gesù, deve avere più di 45 anni e deve essersi svegliato verso i 35. Io mi sono svegliato all'incirca a 35 anni e ne ho 47 anni.

Penso che siano gruppi di persone molto ristretti, per quel che riguarda i massoni, quindi dovresti parlare con un tuo superiore sempre se ne hai uno, per avere le informazioni a riguardo, fallo se puoi farlo, così vedi se dico il vero.

Mentre per quanto riguarda i rabbini il discorso é diverso, perché loro sono più aperti, quindi basta che parli anche con un rabbino per avere la conferma.

Un ultima cosa: non sei un dormiente, puoi essere un dormiente non dormiente, ma non un dormiente. Questi ultimi, sono tanti, ma nessuno di voi è a quel livello. Il dormiente non si fa domande e non ne fa agli altri.

Preciso una cosa: non è importante che io sia Gesù, ciò che conta per noi, è sapere che siamo esseri spirituali chiusi qui e che possiamo salvarci.

Io sto dicendo chi sono per dei motivi ben precisi, ma non mettete attenzione su di me, ma su voi stessi. Voi siete esseri come me, che poi tu che stai leggendo sia stato Giulio Cesare ed io Gesù, cosa cambia? Nulla. Il concetto importante é questo, non si muore e non si va via dalla Terra.

[/quote1217684688]