Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Home Forum L’AGORA 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami? Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

#98997

iniziato
Partecipante

[quote1217689080=sephir]
[quote1217683350=iniziato]
[quote1217681961=sephir]
ok ti chiedo un'altra cosa: qual'è il legame fra la mente e l'anima?
Soprattutto qual'è per te la composizione del nostro essere?

Ammettendo che la nostra anima sia guidata da un programma mentale alieno, ognuno di noi quindi è in questo momento manipolato?
Come mai ci permettono la libertà di scandagliare il problema base?
Forse sanno che tanto non seve a nulla?

Quel che dici mi ricorda tanto la teoria di don juan di castaneda sui voladores che mangiano la nostra energia continuamente lasciandoci praticamente privi di coscienza.

A volte penso che in un modo o nell'altro tutti dicano le stesse cose…
e poi un altra cosa mchele: secondo cio che dici tu, essendo noi imprigionati, varie teorie vanno un po al macero: se veramente è una colpa quella che ha causato la nostra venuta o deportazione qui sulla terra (ritornando al punto che interessa anche deg) o noi dobbiamo espiarla (e qui si ritorno al vecchio modo di pensare) o qualcuno sbaglia nel definirla colpa… potresti spiegarmi/ci meglio (probabilmente ho capito male) quale colpa c'è nell'intervenire nel giusto?
E chi ha definito tale colpa?leggi uiversali?entità superiori?Gli stessi rettiliani?
O noi stessi (il che è surreale) in quanto spiriti eterni?

su di una cosa sono sicuro: che spesso dormiamo…ma michele anche secondo me il metodo delle e mail non combacia perfettamente con lo scopo di risveglio proposto!
ma i tuoi appelli si basano solo su internet?
forse troppe domande…
[/quote1217681961]

e si … un po' troppe si, forza Michele coraggio!!

E' vero sephir, molte sono le teorie e i racconti che seppur diversi combaciano, il chè la dice lunga su un passato di comune via tradizionale, che è quello che maggiormente andrebbe ricercato, in quanto più vicino alla Natura e quindi alla Natura stessa delle cose.

I voladores messicani combaciano con alcune teorie bulgare per esempio, del resto il mondo visto da sofia o da cancun assume seppure con sfumature diverse gli stessi aspetti di scala che va dal solido al sottile, passando per ciò che è e non è visibile…

[/quote1217683350]

Ciao iniziato è un piacere risentirti… le domande sgorgano con michele ma bisogna andarci piano….gia! :hihi:
interessante quel che dici sulle leggende bulgare!se hai fonti utili…ben accette! :K:
E concordo pienamente sull'antica unità che dovremmo raggiungere in quanto esseri umani!

[/quote1217689080]

si ne parla molto Omraam Mikhaël Aïvanhov, non so dirti che libro ne ha scritti molti io ne ho letti ben 14 ma ne mancano ad arrivare a completare la collezione.

Poi in bulgaria esistono ancora delle scuole esoteriche vecchi stampo, dove vi è un forte incrocio fra esoterismo e induismo e islamismo ecc ecc