Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

Home Forum L’AGORA 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami? Rispondi a: 2012. Vita o morte per questa civiltà? Vita o morte per te e chi ami?

#99008

xxo
Partecipante

Salve a tutti.
Ho seguito con attenzione questa discussione (come altre su AG).
Nn partecipo molto perchè ogni volta che vorrei chiedere qualcuno mi precede e questa è una buona cosa!
Mi sento di dire la mia riguardo questa discussione.
Michele ci chiede di passare alla azione.
E questa è una cosa positiva!
Tutti i giorni ci documentiamo moltissimo, scopriamo cose che non immaginavamo, pensiamo ed elaboriamo, il nostro cervello è pieno di informazioni, dubbi, timori e speranze.
Qui su AG e in qualche altro sito si ritrovano i non dormienti.
Ed è vero che siamo sempre di più (questi dati sono certi per gli amministratori/moderatori).
Ma in rapporto al mondo (anche interpretabile Italia) che percentuale siamo? Credo molto piccola, ai fini pratici QUASI insignificante (sottolineo il quasi).
Io interpreto la richiesta di Michele come una…. spinta a fare.
Esseri non dormienti ma ci pensate a cosa sarebbe possibile fare se si riuscisse a svegliare la maggioranza della popolazione mondiale?
Se tutti leggessero tra le righe?
Potrebbe veramente cambiare qualcosa!
Non posso sapere se Michele è quello che dice di essere ma quante volte abbiamo seguito una linea di pensiero della quale non eravamo sicuri? Io spesso.
Alcune cose però sono sicure:
1- Il mondo è ad una fase critica, percepiamo tutti un conto alla rovescia.
2. Le nostre conoscenze/capacità non ci permettono di cambiare questa situazione.
3. Michele è una brava persona.
4. L'unica cosa che dubitiamo di Lui è che sia Gesù.
5. Per il resto è una persona rispettabilissima per il pensiero che ha e per la volontà che mette nel voler far passare il suo messaggio.
6. Michele vuole che proviamo a far passare un messaggio che, stando a chi l'ha letto, non è niente di compromettente.

Anche io, come altri hanno scritto, non conosco molta gente che sarebbe disposta a leggere/capire il messaggio (al di fuori di AG).
Voglio però impegnarmi in questo, forse non sarà così di impatto come sostiene Michele ma voglio provarci.
Tutti i giorni cerco (con il giusto modo) di svegliare chi ho davanti.
Ci provo xchè ci credo, ci provo xchè vorrei davvero che le cosa cambiassero il prima possibile. Utopia? Forse, x Michele no!
Il fatto è:
non lasciamo niente di intentato.
Ci prenderanno in giro per la mail che mandiamo?
Io personalmente tutti i giorni mi scontro con dormienti che non mancano mai di prendermi in giro per quello che credo e penso del momento mondiale attuale.
Finisco dicendo…. tentar non nuoce. Proviamo anche questa (e se davvero succedesse qualcosa?)
E se non succederà niente certo non avremo peggiorato la situazione.
Buona riflessione e grazie a tutti di essere qui!