Rispondi a: L'incostante campo magnetico terrestre

Home Forum L’AGORÀ L'incostante campo magnetico terrestre Rispondi a: L'incostante campo magnetico terrestre

#99374
Richard
Richard
Amministratore del forum

sempre in merito all'articolo sopra
è giusto non creare allarmismi
ma non lo è il voler dare per forza una sola spiegazione, quella che fa comodo

Il graduale indebolimento del campo magnetico della Terra è un fenomeno relativamente recente. La scoperta ha portato gli scienziati a pensare se la Terra sia vicina ad una inversione magnetica.
http://www.newscientist.com/article/dn9148-ships-logs-give-clues-to-earths-magnetic-decline.html

In cicli di centinaia di migliaia di anni il campo magnetico si inverte. Fino ad ora tutti pensavano che fosse graduale, che avvenisse in migliaia di anni. Pero un team di geofisici Americani e Francesi ha scoperto che le inversioni possono essere improvvise
http://www.newscientist.com/article/mg13318053.000-science-earths-field-flips-flipping-fast.html

La Terra, sembra, sarà salva quando il suo campo magnetico si invertirà.
Un nuovo modello dell'interazione tra la Terra e il vento solare indica che si formerà un campo di rimpiazzo nell'alta atmosfera.
http://www.newscientist.com/article/dn4985-solar-wind-to-shield-earth-during-pole-flip.html

Lo scorso anno un team di scienziati ha annunciato di aver trovato evidenza che il magnetismo di alcune rocce indica che parte dell'inversione puo avvenire cosi rapidamente che potreste vedere muoversi l'ago della bussola.
Cosi rapidamente che gli uccelli che volano molto in alto potrebbero perdere la direzione e rimanere perplessi. Nessuno puo spiegare come possa avvenire cosi rapidamente.

http://www.newscientist.com/article/mg14920234.100-when-north-flies-south.html