Rispondi a: Il tabacco.

Home Forum L’AGORA Il tabacco. Rispondi a: Il tabacco.

#99505

iniziato
Partecipante

Il nostro organismo non funziona sulla quantità ma sulla qualità.

Questo penso sia facile per tutti da capire, non è che se ho mille conoscenti sono felice come avere un vero amico, non è il numero degli amanti ma l'unico vero amore a fare la differenza.

Se uccido 100 persone faccio un danno, ma anche se ne uccido una faccio del male.

Occhio alla quantità, noi non funzioniamo così. Anche una sola semplice sigaretta è una stronzata senza fine.

Mitigare la realtà porta dietro il grosso rischio della non comprensione di molti processi.

Un conto è l'eccezione consapevole, che però come dice la parola è una eccezione cioè' se dico che non mangio dolci per 365 gg all'anno e al matrimonio di mia sorella assaggio un mini pezzettino quella è un'eccezione, 1 : 365 se lo faccio 2 volte è già una deroga… e siamo già fuori strada.

Sembrerò duro o integralista come spesso mi sento dire, ma il modo di ragionare sulla quantità crea molti problemi a tutti i livelli.