Rispondi a: Il tabacco.

Home Forum L’AGORA Il tabacco. Rispondi a: Il tabacco.

#99510

deg
Partecipante

[quote1211285785=Nebula]
Purtroppo in questi casi, la convivenza è difficile e spesso dipende dal rispetto reciproco: se appena sveglia, ad esempio, sento quella puzza terribile, non riesco veramente a respirare e mi viene la nausea…. ma purtroppo chi fuma non se ne rende conto.
[/quote1211285785]
Io, ad esempio, non mi riconosco per niente in questa descrizione, ho sempre rispettato i non-fumatori (e ci mancherebbe), sono i fumatori che aggiungono qualcosa che potrebbe dare fastidio. Odio anch'io la puzza del tabacco freddo, ma a casa mia non c'è: si fuma fuori!
Poi non c'è niente di peggio del fumo passivo. Ho incontrato in ospedale una donna che stava morendo di cancro ai polmoni: suo marito fumava tantissimo e in casa. :O

Ad ogni modo, penso sia veramente sbagliato solo iniziare a fumare. Oltre discorso salute (che non è poco) il fumo rimbambisce talmente tanto che il fumatore si autoconvice che può smettere quando vuole e non è vero; si autoconvice che quando ha ridotto un po' la quantità, ha già risolto il problema… e così via…
Sono pochi quellli che riescono veramente a smettere e con quali difficoltà poi…

Ripeto: io sono fumatrice e non ho nessunissima difficoltà ad ammetterlo ma sono anni che fumo veramente pochissimo, anche mio marito me vede come una marziana, perché dice che la gente normale non riese a fare come faccio io: in generale o si smette o si fuma tanto.
Beh, io almeno ho trovato una mezza soluzione. Perlomeno conviene a me!

….ma deg!!!!! fumare in gravidanza e mentre allatti!!!! che te possino!!!!

Ed io che mi sentivo eccezionale per averne fumato solo una o due! Predicavo anche alle mie amiche di fumare poco o meglio di smettere! E' tutto relativo…
Comunque beata a te che non hai mai fumato, è la cosa migliore ed è quello che ho sempre detto ai miei figli: Non cominciare, così è più semplice smettere!
:kiss: