2012 L'ultima profezia

Home Forum MISTERI 2012 L'ultima profezia

Questo argomento contiene 150 risposte, ha 24 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Japho 9 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 151 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #10511

    CANERO
    Partecipante

    Anch'io non mastico molto l'inglese…ma cmq sono dei progetti come quello delle isole svalbard…ovvero enormi bunker sotterranei dove vengono raccolte sementi per salvaguardare l'ecosistema e l'elite, quelli coi soldi, in procinto di catastrofi imminenti.


    #10512
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [youtube=425,344]L0fc4U3w26c
    [youtube=425,344]NPUGzIq6eBA
    [youtube=425,344]2CthYeKR2Vs


    #10513

    CANERO
    Partecipante

    …vecchiotta come puntata. :hehe: :band:


    #10514
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    si ma mi piacque molto :hehe:


    #10515

    CANERO
    Partecipante

    …grande richard.
    ho capito ho capito :hehe:
    :amicil:


    #10516
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Peter Russel-Il risveglio della Mente Globale
    L'autore descrive un fenomeno che lui chiama il Nuovo Paradigma che sembra coinvolgere sempre più persone composte non solo da filosofi o religiosi ma anche da uomini di scienza .
    Troverei grande difficoltà a fare una recensione del libro citato migliore di quella sotto riportata e quindi la uso per la sua chiarezza:

    “Siamo forse la generazione più privilegiata che sia mai vissuta. In questo momento senza precedenti nella storia umana, quando l’intensificarsi della crisi minaccia l’intera vita sulla Terra, il fisico-futurologo di fama internazionale Peter Russell intreccia tra loro scienze fisiche e sociali, tecnologia moderna e misticismo antico, per dimostrare che ora la possibilità di un'illuminazione globale è reale – e imminente – quanto la minaccia di una distruzione di massa. In Il risveglio della Mente Globale, Russell espone minuziosamente una nuova e straordinaria visione del potenziale umano – come superorganismo pienamente conscio in un universo che si sta risvegliando. Offrendo prova che la Terra stessa è un essere vivente e ogni persona su di essa una cellula nel sistema nervoso planetario, Russell descrive come le svolte nel campo delle telecomunicazioni e delle reti di computer stiano rapidamente unendo la specie umana in un cervello globale embrionale. Pubblicato per la prima volta nel 1983 con il titolo The Global Brain, e tradotto in dieci lingue, il significativo lavoro di Russell fu acclamato da pensatori progressisti in tutto il mondo. Considerato da molti in anticipo di anni rispetto al suo tempo, le sue previsioni riguardo l'impatto delle reti di computer e il cambiamento dei valori sociali furono rapidamente confermate. In questa edizione aggiornata, con prove scientifiche fondate, Il risveglio della Mente Globale è fonte di ispirazione, e una guida per coloro che sono alla ricerca della comprensione del proprio ruolo nel preservare ed elevare la vita sulla Terra nel millennio a venire. Più straordinario e illuminante di qualsiasi lavoro di fantascienza, esso pone il viaggio dell'Eroe in un contesto evolutivo, dimostrando che l'esplorazione interiore è la chiave per la trasformazione mondiale e per la possibilità di vivere della nostra specie.”
    http://scienza-misteri.forumattivo.com/libri-f7/peter-russel-il-risveglio-della-mente-globale-t163.htm

    Peter Russell is a fellow of the Institute of Noetic Sciences, of The World Business Academy and of The Findhorn Foundation, and an Honorary Member of The Club of Budapest.

    At Cambridge University (UK), he studied mathematics and theoretical physics. Then, as he became increasingly fascinated by the mysteries of the human mind he changed to experimental psychology. Pursuing this interest, he traveled to India to study meditation and eastern philosophy, and on his return took up the first research post ever offered in Britain on the psychology of meditation.
    http://www.peterrussell.com/pete.php


    #10517
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    unirsi x portare MADRE TERRA AD AVERE PULSAZIONI POSITIVE per tutti


    #10518
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Braden:

    Ho un video, che non vi mostro oggi, in cui si vedono le trebbiatrici che stanno tagliando le messi mentre siamo lì. Qui si vedono le 7 sorelle, le Pleiadi . Questo è proprio fuori Ebery, la notte che ci arrivammo stava diluviando e questo cominciò ad apparire. Non era completato. Nessuno lo aveva visto fino alla sera tardi. Voglio che vediate come è orientato. Ecco un ingrandimento.

    Andò così: c’erano i cerchi e i raggi. La notte seguente diluviò di nuovo e la mattina dopo tutte le parti del cerchio di grano erano comparse. Era la prima volta che ne vedevo uno completato in due serate. Nel 93 comparve la stella a 6 petali, che è molto importante nelle geometria sacra. Sapevamo cosa era, ma fu soltanto nel 94, mentre eravamo lì, che successero le ultime cose. Avemmo la derivazione di 7 cerchi che crearono questa stella a 6 punte. Questa è la geometria sacra dell’essere. Vivete questo schema nel grembo materno. Se avete seguito il mio corso di 3 giorni, conoscete il suo significato. Se non l’avete mai fatto, sapete lo stesso che contiene qualcosa di importante intuitivamente lo guardate e dite: “Ah c’è qualcosa qui”.

    Posso portare questo schema in Perù, posso portarlo sul monte Sinai e mostrarlo ai monaci, loro non sanno cosa significhi, ma sanno intuitivamente che rappresenta qualcosa di molto importante. Quello che vorrei dire, terminando, è che i processi che ho descritto sono molto, molto salutari e molto naturali e spero che non vi spaventino. Il modo in cui li vivrete dipende principalmente dal modo in cui vi ponete riguardo questo processo. Se vi sembra un processo pauroso sarà doloroso viverlo.
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1383


    #10519
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    E si, la coscienza si dirama sempre di più, sapevo di questo movimento Club di Budapest.
    Sai cosa manca secondo me che i gruppi non si uniscono abbastanza…una volta ho partecipato ad una meditazione globale ed è stata una cosa meravigliosa sopratutto perchè ha unito un sacco di gente di diversi credo nello stesso momento…lì erano tutti UNO


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #10520
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    [quote1265799444=CANERO]
    Anch'io non mastico molto l'inglese…ma cmq sono dei progetti come quello delle isole svalbard…ovvero enormi bunker sotterranei dove vengono raccolte sementi per salvaguardare l'ecosistema e l'elite, quelli coi soldi, in procinto di catastrofi imminenti.
    [/quote1265799444]

    Però a me questa cosa che si salvaguarda chi ha soldi e l'elite non mi convince.
    Non ha senso.
    In caso di disastro su livello globale questa “elite” o questi “ricconi” dovrebbero diventare contadini, allevatori ecc., quindi? Mica continuerebbero ad essere manager o direttori o presidenti, di chi dovrebbero esserlo, delle sementi?
    🙂
    Mah…


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 151 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.