2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente?

Questo argomento contiene 541 risposte, ha 66 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Voorst 10 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 231 a 240 (di 542 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #61978
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.369
    Le Letture di Cayce, si riferiscono allo stesso ciclo solare indicato da Ra e dal Calendario Maya, portando attenzione sul 1998.
    La domanda che dobbiamo farci è questa. Se il 2012 sarebbe l'anno giusto, allora perchè ci sono tante profezie che si concentrano su un periodo anteriore?
    Se guardiamo il Grande Ciclo strettamente dalla prospettiva delle macchie solari, allora dobbiamo assumere che l'interesse nel 2000 possa esserci per il fatto che il più piccolo ciclo di ” macchie solari” è risaputo che opera per incrementi di 11 anni.

    Sappiamo che questo ciclo di 11 anni ha un effetto, disturba le comunicazioni radio e aumenta l'emissione di particelle solari. I correnti calcoli piazzano il prossimo picco solare nel Maggio 2000…

    Inoltre, in una conversazione email del 1999 tra Wilcock e John Major Jenkins, l'autore di Maya Cosmogenesis 2012, Jenkins ha rivelato ciò che segue:

    In Maya Cosmogenesis 2012, la mia posizione è che i Maya riferissero la loro data 13.0.0.0.0 (21 Dicembre 2012) al punto di allineamento del solstizio solare di Dicembre con la Via Lattea. Questo avviene ogni 13.000 anni.
    Il materiale egiziano Zep Tepi si riferisce all'ultima volta in cui è accaduto. A quel tempo, il solstizio solare di Dicembre si è allineato con la parte più sottile e diffusa della Via Lattea che attraversa Gemini. Questa è la direzione verso l'esterno della Galassia.

    Ora, attorno al 2012, il solstizio solare di Dicembre si allinea con la parte opposta della Via Lattea, la parte che attraversa Sagittarius, dove si trova il Centro della Galassia.
    L'astronomia Vedica riassunta da Sri Yuketswar in The Holy Science, benchè scritta in modo oscuro, suggerisce che la dottrina Vedica Yuga ha riconosciuto l'allineamento solstizio-galassia come evento trasformativo nei cicli dell'evoluzione della coscienza umana..


    #61979

    mudilas
    Partecipante

    sono sicuro che sapere e credere fanno una grossissima differenza.


    #61980
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    dato che molti giustamente si chiedono perche proprio 2012, per chi non avesse letto queste informazioni , le ho riproposte..si tratta di calcoli astronomici..
    ci sono tante storielle sul web, Wilcock per me è uno dei pochi che ha fatto un po di chiarezza, se ne conoscete altri va bene..


    #61981

    mudilas
    Partecipante

    Sicuramente, ma non basta il sapere.
    crediamo in molte cose che sappiamo (sapere) non essere vere.

    Da come molti parlano e divulgano notizie fondamentate e ben argomentate sul 2012, mi sono accorto che in realtà, sanno, ma non ci credono.


    #61982
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    è qualcosa di cosi particolare che benchè dopo ricerche e studi si possa ritenere con un certo livello di sicurezza che ci troveremo in una particolare situazione, chiaramente non ci credi fino a che non ci sei dentro, a meno che non avessi in memoria per qualche motivo un'evento del genere..

    Anche Kaku per fare un esempio ha AVVISATO che rischiamo, come hanno fatto altri scienziati, una tempesta solare mai vista prima, poi però è cosa diversa vederlo accadere..infatti alla fox news i giornalisti, che evidentemente ne sanno di piu, lo hanno accusato di allarmismo e ci hanno riso sopra

    io essendomene interessato,come altri, gia da qualche anno, ho visto come cambiano le cose, fino a 2-3 anni fa discutendone sui forum tutti a riderci sopra senza interessarsene, poi man mano escono gli avvisi ufficiali da parte di scienziati e su articoli come quello di newscientist e scienziati avvisano in tv…..quindi per me le conferme continuano e so che è stato ed è importante diffondere e discuterne e non una stupidaggine totale

    come pero abbiamo visto nel caso del terremoto, l'importante per alcuni è che la gente rida rida rida e non faccia domande serie e non ascolti troppo gli scienziati che vogliono responsabilmente parlarne


    #61983
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    jodie foster in Contact viaggia in un wormhole prodotto artificialmente con una macchina derivata da istruzioni aliene
    [youtube=425,344]E2LO44S4lRo
    [youtube=425,344]6YQXbPkCkbs
    [youtube=425,344]U2rPmNSTY4k

    ecco un esempio di cosa Wilcock intende quando dice che in un certo momento il pianeta si troverà in un vortice durante il cambio di frequenza dell'etere secondo le informazioni piu estreme che ha raccolto


    #61984
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [youtube=425,344]hPWCjHVC4_U


    #61986

    mudilas
    Partecipante

    nemmeno io ritengo che sia una stupidaggine, anzi, per me accadrà (sapere) sicuramente qualcosa….
    del 2012 ne parlano persino i quotidiani…recentemente hanno scritto di tempesta solare, che se dovesse verificarsi oggi, come alla fine del 1800, quando c'erano solo i telegrafi, sarebbe catastrofico.
    Non ho fede, non ci credo nel 2012, nonostante sappia del 2012.

    Non so se mi sono spiegato….
    vedendo al contrario: non sappiamo, conosciamo, tutto ciò in cui crediamo, per esempio Dio….


    #61987
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    testi millenari come dice Braden che ha viaggiato per vederli e saperne, ci avvisano di questo periodo ,non scopriamo nulla di nuovo, evidentemente è ciclico, ne abbiamo una idea vaga da studi archeologici ma non sappiamo di preciso di cosa volessero avvisarci, a parte la questione della tempesta solare

    http://www.stazioneceleste.it/articoli/braden/camminare_tra_i_mondi.htm
    CAMMINARE TRA I MONDI

    Con molta probabilità, si tratta semplicemente di un periodo particolarmente fecondo e ricco di cambiamenti, durante il quale, forse più che in altri periodi sarà possibile guardarsi dentro e migliorare la nostra vita.“Siamo stati inondati per secoli da profezie catastrofiche sull’attuale periodo storico – afferma Braden – ma ora è giunto il momento di comprendere che il tanto atteso cambiamento non è un ipotetico evento futuro appartenente alla sfera mistica o esoterica, un qualcosa di esterno a noi, da subire passivamente.

    Si tratta invece di una sequenza di processi ed eventi conoscibili e misurabili che stanno già accadendo e che ciascuno può interiormente comprendere verificando il loro impatto nella propria vita quotidiana”.Il primo di questi mutamenti su cui si sofferma Gregg Braden è il vistoso cambiamento di due parametri geofisici fondamentali: il magnetismo terrestre (in costante riduzione) e le frequenze del pianeta (in aumento). Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

    “Come sopra, così sotto”
    “come dentro, così fuori”


    #61988
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1240556560=Richard]

    CAMMINARE TRA I MONDI
    Siamo stati inondati per secoli da profezie catastrofiche sull’attuale periodo storico – afferma Braden – ma ora è giunto il momento di comprendere che il tanto atteso cambiamento non è un ipotetico evento futuro appartenente alla sfera mistica o esoterica, un qualcosa di esterno a noi, da subire passivamente.

    Si tratta invece di una sequenza di processi ed eventi conoscibili e misurabili che stanno già accadendo e che ciascuno può interiormente comprendere verificando il loro impatto nella propria vita quotidiana”.Il primo di questi mutamenti su cui si sofferma Gregg Braden è il vistoso cambiamento di due parametri geofisici fondamentali: il magnetismo terrestre (in costante riduzione) e le frequenze del pianeta (in aumento). Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

    [/quote1240556560]

    Studiando la guida allo studio della Legge dell'Uno mi sono accorta che anche lì si da molta importanza di stare attenti alle canalizzazioni negative catastrofiche….

    9. Questo è stato il massimo che Ra ha potuto fare, preservando il libero arbitrio codificando gli avvisi nel linguaggio del simbolismo, per mantenere il gruppo sul tracciato.
    Se il gruppo faceva domande troppo “disallineate” e non ascoltava gli avvisi codificati simbolicamente per farli distogliere da questa direzione, (es. chiedendo qualcosa non direttamente orientata sull'evoluzione della mente, del corpo e dello spirito), allora Ra non aveva altra scelta che quella di farsi gradualmente sostituire da un'entità negativa.

    Questa entità si sarebbe mascherata da positiva e avrebbe cercato di screditare il gruppo fornendo informazioni inaccurate, comunemente in forma di profezie terrificanti con tempistiche precise che sicuramente non si sarebbero avverate. Il channeling moderno ne è pieno.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 231 a 240 (di 542 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.