2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente?

Questo argomento contiene 541 risposte, ha 66 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Voorst 10 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 401 a 410 (di 542 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #62148

    darwindeus
    Partecipante

    [quote1248271350=Omega]
    Dell'anno mille e dell'anno 2000 parlarono soltanto i FALSI profeti, la maggioranza dunque, il 99,99% dei veggenti, sedicenti Guru e stregoni improvvisati. Ad esempio, al tempo di YESHUA Ha Mashiach (Gesù il Cristo), 2.ooo anni fa c'erano 600 profeti e tra questi uno solo era vero (Gesù, il Nazareno) mentre il restante 599 erano fasulli.

    Falsi, vuol dire che tiravano a indovinare per quanto riguarda tutto quello che essi comunicavano alla gente scientemente o erroneamente (abbaglio, auto illusione, distorsione della percezione). Oggi accade lo stesso, da considerare poi livello di Coscienza individuale e la capacità (differente) di comprensione per ognuno di noi. Ciò vuol dire che, anche oggi un minimo di 600 (circa) indovini e maghi tentano di dire la loro sulla questione “fine del mondo” e pochi, pochissimi sono in grado di offrire almeno frammenti della verità, che sia relativa o assoluta, nella sua forma essenziale e sintetica. Infatti, basta un minimo di intelligenza, per capire (anche non conoscendo l'esegesi precisa e corretta delle Sacre Scritture giudeo cristiane) che la parola “fine” si riferisce alla “donna”-chiesa (Babilonia la Grande) e il Sistema politico, militare, religioso (“La Bestia”), sono simboli ben noti in questo campo di ricerca. La fine dunque, non del mondo ma la fine del mondo della Chiesa, termina la Menzogna millenaria Cattolica.

    Cosa ci sarà dopo, ebbene questo dipende dalla Coscienza Collettiva o Anima Mundi della Terra, non c'entrano le profezie che sono comunque e sempre solo orientative e indicative (parziali). Quindi la Civiltà potrebbe “cadere”, autodistruggersi, ma potrebbe anche (come è stato previsto) trasformarsi in un Paradiso Terrestre. Il 2012 è una data arbitraria che non significa NIENTE, a meno che qualcuno non faccia accadere qualcosa appositamente, qualcuno di molto potente, per dimostrare la validità delle proprie Teorie o quelle dei suoi compari. In altre parole, esiste una data chiamata il Punto di Non Ritorno – e questa data può essere domani, o nel 2023, oppure, forse è già passata decenni fa; la deviazione dal Negativo al Positivo invece è un argomento distinto, questo avverrà PRIMA della “fatidica data” IRREVERSIBILE. Mentre, se l'umanità dovesse scegliere la catastrofe artificiale (guerra nucleare globale), quello (la fine letterale) avverrà 'molto' DOPO il Punto di non ritorno.

    Faccio qualche esempio concreto con le date e numeri presi a caso, solo per rendere l'idea della (apparente) complessità della vicenda, poiché NESSUNA profezia afferma quello che sarà, inderogabilmente nel futuro prossimo, al massimo propone e suggerisce delle opzioni, solitamente da due a tre. Esempio:

    La deviazione globale dalla incoscienza verso la piena Consapevolezza dell'Essere interiore, individuale potrebbe avvenire nel 2010 per un buon numero degli umani – e comunque, avevamo tanto tempo, dagli anni ''70 del secolo scorso fino ad oggi, per imparare a capire e scegliere bene ossia la qualità della Vita.

    Se ciò non accade e viene raggiunta la 2° data, il punto del non ritorno, che potrebbe essere il 2012 (ripeto, numeri a caso), in quel momento nessuna distruzione, nessuna fine, ma soltanto una modifica impercetibile nelle coscienze degli uomini, percepibile meglio e soprattutto da coloro che sono più aperti e sensibili alle realtà Celesti o quelle Spirituali, ad un altro Paradigma diverso dalla “normalità” Terrestre fatta di guerra, odio e discriminazione religiosa;

    In seguito, una 3° data (forse nel 2037) segna l'estinzione di questa Civiltà e l'inizio del Giudizio Universale descritto nella Bibbia Ebraica, quella Cristiana (Vangeli, Lettere e Apocalisse di Giovanni), Qu'ran e numerosissime altre Mitologie sparse ovunque sul globo.

    Ricapitolando, se queste profezie sono vere e ancora valide, non esiste una “unica data” nella quale succederà TUTTO, ma ci sono come minimo 3 date distinte, ben separate (nell'esempio di sopra: il 2011, il 2012 e 2037) dove ogni fase rappresenta avvenimenti totalmente differenti. Nel 2011 l'umanità ha la possibilità di prendere coscienza di se stessa, nel 2012 inizia la discesa IRREVERSIBILE nel caso la stragrande maggioranza degli umani dimostra di non saper rinunciare al denaro e al potere appoggiando la Tecnocrazia delirante… e poi la distruzione definitiva si appalesa solo nel 2037 o poco prima. Naturalmente, quelle date sono tutte inventate (bisogna semmai scoprire quelle vere se a qualcuno interessa) perché servono per la descrizione del meccanismo.

    Questa è una possibilità ma se l'umanità sceglierà l'Amore VERO, quello incondizionato (il frutto della Meditazione, Conoscenza superiore, l'Auto- Realizzazione su base individuale al di fuori di ogni branco errante e lontanissimo da ogni finzione delinquenziale, ecco che nessuna distruzione avverrà, né nell'anno 2012 né prima né dopo, ma la Civiltà, la Razza Umana Terrestre inizierà il suo Viaggio, non immaginario e fantascientifico, ma perfettamente reale verso la sua meta ultima, quella di incontrare la Sorgente, comprendere la Creazione dei mondi e ritornare alla Natura senza più l'orrorre e la bugia palese dello scientismo meccanicista e positivista che ha avvelenato il tutto, torturato e assassinato innumerevoli innocenti ieri e oggi. Se l'umanità nel suo insieme farà una scelta saggia, in questi “Ultimi Tempi” (i tempi purtroppo del Terrore Satanico senza amore né briciolo di umiltà da parte della falsa e Criminale scienza) il 2012 -o qualunque altra data- sarà l'istante più bello e straordinario dell'intera Storia dell'Umanità. Ecco che, se avverrà questo, non bisogna temere, aver paura ma gioire, il futuro è meraviglioso, se non faremo l'errore di ascoltare gli uomini senza 'lo Spirito' né intelligenza alcuna che, nella maggior parte dei casi, ci governano dall'alto delle loro poltrone rubate e dei loro magnifici letti d'oro regalati, a costoro, da demòni di turno.

    Dire che i falsi profeti spostano sempre le date è facile, ed è vero in alcuni casi, ma più spesso accade che colui che critica un profeta o un filosofo non ha nemmeno letto (figuriamoci capito) ciò che afferma, il suddetto.
    [/quote1248271350]

    sì, insomma…Libri, forum, siti, articoli, ricerche dello stimatissimo professor X o del celeberrimo dottor Z per arrivare alla conclusione che nel 2012 potrà accadere tutto, niente oppure qualunque cosa stia nel mezzo. Eh, un bel lavorone!


    #62149
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    si potrebbe anche dire che sta gia accadendo di tutto…poi si puo far finta di nulla..


    #62147
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Omega non capisco il tuo razzismo verso gli animali.
    Ai miei occhi appari già limitato e inferiore solo per questo.
    Quale conoscenza profonda hai dello spirito di un animale? Cosa ne sai? Chi te lo dice che non hanno invece un collegamento più profondo e in armonia con lo spirito divino, con la terra etc? Faresti meglio, visto che hai questa grande passione che condivido, a limitarti a ciò che riguarda più te stesso che il resto…

    Potresti dire con cognizione di causa che sei uno spirito superiore ad un animale, solo se potessi confrontare… e non mi pare che tu abbia raccontato che ti sia incarnato mai in un animale, non ne hai ne le prove ne i ricordi e nemmeno la più pallida idea di ciò che prova e sente un animale.
    Puoi solo giudicare dall'esterno, come tutti noi, e con il bagaglio di idee preconfezionate o comunque soggettive.


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #62151

    perdi
    Partecipante

    [quote1248281498=farfalla5]
    [quote1248029746=perdi]

    Mi sono iscritta a scuola a 38 anni , e credetemi in quell'aula si respira un ' aria di depressione e di paura da non credere.
    potevo andare a lavorare in qualche supermercato , per l'amor di Dio , niente in contrario a quel tipo di lavoro , ma ho scelto di imparare a come si toglie il pannolone a un anziano , a come curare le piaghe a quelli allettati , perchè non considero questo , come il solo pulire il culo ai vecchi , come tanti dicono…
    e si è spaventati , c'è la paura , di un altro fallimento….
    ma si va avanti….

    [/quote1248029746]

    io non sono adatta a questo tipo di lavoro…anche se ho una calamita per gli anziani da sempre, però farei di tutto per portare aiuto a chi ha bisogno…

    perdi sei grande :ok!:

    [/quote1248281498]

    no farfy ..non sono grande…
    sono un comune , essere mortale , che ha paura , gioisce , s'incazza…
    può arrivare nibiru che si schianta sulla terra 🙂
    un astronave carica di alieni , pronti a salvarci o sotterrarci…
    aspettiamo?
    intanto …noi speriamo che ce la caviamo… 🙂


    #62150

    perdi
    Partecipante

    [youtube=425,344]3flpg8aQoLE


    #62153

    Titone
    Partecipante

    Mammamia quanto sei pesante Omega :-P, sempre 'ste risposte chilometriche, cioè, dopo non ti lamentare se uno non ha letto tutto per intero! 😛
    Vabbè, ce provo…

    [quote1248267050=Omega]Ancora alle 3 di notte mi perseguiti? Dovrebbero assegnarti il Nobel per la pazienza e la perseveranza. Se questa non è organizzazione perfetta della manipolazione delle masse ignare da parte del potere fasullo che ha rubato le poltrone al popolo complice, dormiente, addormentato dalle chiese, comunità e istituzioni religiose Sataniche… [/quote1248267050]
    Tranquillo, semplicemente tornavo da una serata con amici (ora che è vacanza mi rilasso un po'), aspettavo a prendere sonno ed avevo l'ispirazione, altrimenti sarei stato con Morfeo, sicuro…però tenevo d'occhio anche gli utenti collegati, e notavo che ogni tanto tra i “sonnambuli” comparivi pure te…beh, perlomeno non mi sentivo solo! :hehe: (scusa l'ignoranza, ma chi è il signor A.?)

    Descrizione divertentissima ma, purtroppo, totalmente falsa. ^__^

    Grazie del complimento, quanto alla considerazione, beh, il mondo è bello perchè è vario, ed aggiungo, perchè i pensieri sono vari :hihi: …

    Sveglia!

    Tranquillo, come hai constatato sono vigile anche di notte! :hehe: 😀 (oh, non è che devi rispondere pure a questo!)

    Secondo te chi sono gli Psaiko? Vorrei verificare se TU hai capito, o meno, il discorso. Attento, non leggere in internet, non consultare NESSUN libro, io ti vedo, non barrare. Dimentica Google!

    Degli PSAIKO parla con [u]certezza[/u] Schilzer e la sua banda, io ed altri abbiamo chiesto poi i perchè su queste certezze, e non sto a ripetere come siamo stati trattati…e poi, MI VEDI :O ? Capperi, schilzergesù te lucida le scarpe! :hehe:

    Spiega cos'è e tutto quello che sai in relazione al fenomeno.

    Innanzitutto ne parla Schilzer in prima persona, quindi dovresti chiedere a lui, sembra ben informato…ad ogni modo, quello che so è che ad un certo punto tutti ne hanno parlato tanto per riempire giornali e telegiornali, poi non hanno detto più niente, neanche che ormai il rischio è scongiurato con quasi certezza (perchè di erto c'è solo la morte, prima o poi, autorizzo toccatine…), per informazioni Wikipedia e le fonti su cui si basa.

    Tu sei molto indietro nei studi, se affermi, con assoluta certezza e arroganza criminale che la Telepatia non può esistere e che pertanto chi la utilizza sta truffando e sfruttando la gente. Anche perché se ne occupano i militari in segreto ovviamente.

    Ma dai, addirittura arroganza criminale :O ? E secondo te gente che invia minacce di morte via Internet (sai di chi parlo, non fare lo gnorri) come deve essere considerata? Forse poi sei te con quell' “ovviamente” ad essere un pochino arrogante.

    Anche il nostro caro Admin è convintissimo che la Reincarnazione esiste, così come tanti altri VERI ricercatori. Che poi alcuni, cercando, hanno concluso che questa non esiste, ciò non vuol dire automaticamente che non esiste, forse c'è ma non l'hanno trovata, o forse esiste sotto un altra forma. Per affermare categoricamente che non può esistere in nessun caso e in nessuna forma queste parole occorre DIMOSTRARE scientificamente. Dire “c'è” o “non c'è” senza studiare la materia specifica (l'interiorità e l'Auto- Realizzazione dell'essere umano) è pura credenza e come saprai io non credo a niente e a nessuno, perché dovrei credere proprio a te nel mentre pronunci la tua sentenza negativa, ossia quella che esclude la sua probabilità? E soprattutto non sei convincente, ci vuole più impegno; non puoi dire semplicemente “non esiste la Reincarnazione” perché uno potrebbe domandarsi: E te che ne sai? Te lo ha rivelato Dio? o Darwin? Forse occorre tornare tra i banchi di scuola, e imparare, imparare senza stancarsi mai e senza AVER PAURA di riconoscere di “non sapere”. Non è una colpa il non sapere, prima o poi però bisogna sapere, non trovi?

    Pasgal è libero di credere a ciò che vuole, non gliene faccio certo una colpa, critico chi invece dice di avere PROVE su ciò e poi pretende di non mostrarle. Ma poi scusa, tu mi vieni a parlare di dare DIMOSTRAZIONI SCIENTIFICHE :O ? Cioè, prima non vuoi darle per le tue affermazioni, scusandoti con “scienza impotente, gente indegna, ecc…”, e poi le pretendi da me, dicendo peraltro che sono “poco convincente”? Guarda prima la trave nei tuoi occhi…

    Elencare concetti diversi tra loro senza capo né coda, senza esprimere la propria opinione, ARGOMENTANDOLA sempre, è piuttosto ignenuo e da ciarlatani. Ti aspetti che la gente ti creda, per il semplice motivo di aver scritto l'elenco di parole e nomi senza nesso né senso? Un po troppo poco. Per DIMOSTRARE l'inesistenza di quanto detto occorre entrare in un laboratorio comprare un microscopio e non fantasticare più. Anch'io potrei affermare: “non esiste questo”, “non esiste quello”, non esiste la mafia, non c'è l'inquinamento, tutto a posto. Ma sarei un Crimnale se negassi una cosa POSSIBILE e anzi PROBABILE o addirittura evidente senza le prove scientifiche. Tu vuoi passare per perditempo? Ok. Ma io perditempo non sono, ho le prove per ogni mia affermazione.

    Ho già risposto.

    Quali cose? Hai parlato di tutto e il contrario di tutto. Ci vuole un po di ordine nel TUO pensiero esistenziale.

    Il mio lo ritengo abbastanza ordinato (ripeto che non esiste perfezione, e quindi perfetto ordine, la logica la so usare), semplicemente ho fatto il resoconto del disordine mentale di certi ciarlatani e mentecatti, non far finta di non capire.

    Come deve essere definito chi?

    Fai finta di non capire…

    Argomenta. Non puoi lasciare la frase lì, dicendo solamente “non ci credo”. Ed io non credo a te, contento? Non è una questione di fede ma di studi approfonditi a 360°.

    Non dovevo argomentare, ti ho fatto una domanda…e poi ti posso dire “l'argomentazione spetta a chi non crede”, chi ti ricorda questo stratagemma?

    Falsità e Menzogne clericali. Questo gli ha insegnato Satana, sai?

    Questo è ciò che sperimento io ogni giorno, potrei sentirmi offeso da questa tua sfiducia…

    Un altra sciocchezza antiscientifica.

    A sto punto ti dico: dimostralo, argomentalo. L'entropia è stata ampiamente dimostrata da molti validi scienziati, ma la scienza è aperta volentieri alle controPROVE (conosci Popper?).

    Chi si crede imperfetto, limitato o -indirettamente e inconsciamente- fallimentare vuol convincere tutti che lo sono anche gli altri. Facilissimo. Prevedibilissimo. Mal Comune Mezzo Gaudio. Uno dei Principi fondamentali della Psicologia malata. Così si giustifica il crimine e hitler. Chi muore vorrebbe che tutti morissero. Spiacente, ma è una ipotesi di lavoro obsoleta abbandonata dai veri ricercatori da tantissimo tempo. Se TU vuoi crederci, sei liberissimo. Rispetto, ma non condivido.

    E basta dare a chi non la pensa come te del nazista, confermi di essere un ridicolo arrogantello!

    Più confusione di questa, la tua, mai visto in vita mia. Il 2012 (o una qualsiasi altra data arbitraria) segna una potenziale (e molto probabile, quasi certa) rinascita Planetaria, non la distruzione e fine del mondo. Sveglia!

    Opinione tua, per me sei te confusionario, andiamo avanti così?

    Io ci sono arrivato. Vedi quanta ignoranza in te. Dai per scontato che tutti devono vivere la TUA vita, avere i tuoi stessi pensieri, le tue opinioni,

    Anche io posso pensare che il cielo è verde. Io ho espresso una mia opinione, tu la tua, ma non ho costretto nessuno, come invece vorrebbe fare qualcuno che insulta chi non la pensa come lui, o che manda minacce di morte. Per me a sto punto sei tu l'ignorante.

    Non è possibile Arrivare. Un altra sciocchezza dunque – il discorso sull'Arrivare. Come puoi arrivare se la Ricerca Scientifica è infinita e illimitata? Però tu puoi giungere alla Conoscenza TOTALE di te stesso. Ma NON dell' Universo; anche perché non ha confini.

    Ti stai impuntando sulle singole parole, quando non ce n'è bisogno…comunque per me è illimitata anche la “conoscenza totale” di me, ergo il mio discorso ancora non si contraddice.

    Trova delle affermazioni VERITIERE, almeno, senza inventare niente.

    Non arrampicarti sugli specchi, sai benissimo che non sto inventando nulla, esisono le copie cache del defunto “Pianeta Terra”.

    La tua imperfezione non mi riguarda, però.

    Neanche la tua.

    Tu non permetti a me di essere quello che Io Sono, l'Essere umano immortale.

    Ma dai, immortale? E che sei, un dio olipmpico?

    nemmeno desidero avere un costosa macchina (se me la regali però, potrei anche accettare se fosse il caso perché non sono contrario alla Scienza & Tecnologia con Coscienza di per se, anzi… ma non la cerco né pretendo).

    Mi fa piacere conoscere un intenditore di belle auto, potremo andare a qualche raduno o salone insieme (sto scherzando, non devi rispondere pure a questo!)!lol !

    Per me la perfezione assoluta non esiste, ma la perfezione relativa ESISTE

    Riguardati l'etimo latino della parola, lo avrai un vocabolario di latino, immagino! Ti accorgeresti di essere in contraddizione, la perfezione se è relativa non è perfezione, è come dire “1=2”!

    Ti dichiari scimmia e poi affermi che è offensivo chiamarti scimmia! Ma guarda un po CHE IPOCRISIA.

    Un conto è riconoscere le mie origini (lo so che non sei d'accordo), un altro è risentirsi per una chiara offesa gratuita, dai, non midire che confondi le due situazioni, io ti credo una persona sveglia…

    la mia Genetica è Divina e Celeste. Andrò sul rogo per aver affermato questa per me OVVIETA'?

    Mizziga che convinto sei! Addirittura “divino”! No non andrai sul rogo, semplicemente rimarrai un po' deluso.

    Guai a reprimere sentimenti e sensazioni, o quello che forse tu chiameresti istinti. No, a mio avviso la sfera emotiva merita una migliore considerazione, gestione decisamente più intelligente.

    Giusto e sbagliato, a mio vedere. Come ci sono sentimenti bellissimi, ci sono anche sentimenti disastrosi, da tenere a bada con raziocinio. Hitler si fece trasportare dai sentimenti, da piccolo subì molti traumi…(non lo sto ASSOLUTAMENTE giustificando!)

    Che non puoi sfuggire a TUTTI gli errori, sono d'accordo, nessuno sulla Terra è perfetto

    AH, contraddizione! Prima affermi la perfezione negli umani, poi ammetti che NESSUNO è perfetto…mmmhhh…ripijati! (come dicono da me)

    Non ci conto, sulle catastrofi naturali. Parlando di oggi, secondo me è tutto o quasi ARTIFICIALE, dai terremoti a uragani recenti. Molto probabilmente siamo protetti dalle Comete e corpi celesti di grandi dimensioni almeno fino a una certa data. Per me se l'umanità si estinguerà, nel 99,99% dei casi sarà per una guerra nucleare globale. Non ci saranno sopravvissuti. Nemmeno uno.

    Porti un po' gaggia, eh?! (Ripeto, scherzo…)
    Questa tua convinzione la conoscevo già, tranquillo, e sai benissimo come l'ho tenuta in “considerazione”, ancora mi devi spiegare come, prima degli anni '40 (periodo d'invenzione dell'atomica), riuscivano a provocare i terremoti…

    E nemmeno io; dov'è il Problema?

    Per me da nessuna parte! E chi ha detto niente…

    Come già detto gli Animali sono bellissime creature, ma un elefante non può fingersi l'uomo così come un essere umano non dovrebbe credersi una giraffa. Semplice e lampante. Ad ognuno la propria condizione di nascita, GENETICA.

    Ed un essere umano non può credersi un dio…

    PS 2: Questa è troppo divertente: “poi se scopriamo dove vive lo andiamo a trovare per advvero”

    Più che trovare LUI, molto più impegnativo (purtroppo per voi) e significativo è trovare SE STESSI. Più impegnativo… e più intelligente. Ma la banda dei Darwiniani che dire, beh, non ne sono capaci, per loro ci sono soltanto le macchine. E LA MORTE.

    E basta :-P! Un gatto nero ce l'ho già, non portare altra gaggia! (anche stavolta scherzo…)

    Come avrai giudicato così sarai giudicato.

    Anche te, senza accorgertene, gudichi.

    CE L'HO FATTA 😛 !amazed !!! Finalmente ho risposto al tuo chilometrico post, ce n'è voluta, sai?
    Devo ammettere che è una buona tattica, sfinisci l'interlocutore! Complimenti!
    Apparte scherzi, un consiglio: non puoi fare risposte personalizzate su ogni parola, eradicandole dal contesto e snaturandole, se permetti è abbastanza sleale. Cioè, le risposte devono riferirsi al contesto. Ripeto, è un consiglio spassionato.

    E la prossima risposta falla un po' meno pesante! Per favore! 😛


    #62155

    altair
    Partecipante

    [quote1248287653=Titone]
    CE L'HO FATTA 😛 !amazed !!! Finalmente ho risposto al tuo chilometrico post, ce n'è voluta, sai?
    Devo ammettere che è una buona tattica, sfinisci l'interlocutore! Complimenti!
    [/quote1248287653]

    Diciamo che ci prova sempre. :hehe:

    [quote1248287653=Titone]
    Apparte scherzi, un consiglio: non puoi fare risposte personalizzate su ogni parola, eradicandole dal contesto e snaturandole, se permetti è abbastanza sleale. Cioè, le risposte devono riferirsi al contesto. Ripeto, è un consiglio spassionato.
    [/quote1248287653]

    :hehe:

    Titone, ben arrivato nel mondo della Dialettica Omeghiana. #frec

    :bay:


    #62154

    Titone
    Partecipante

    [quote1248288233=altair]
    [quote1248287653=Titone]
    CE L'HO FATTA 😛 !amazed !!! Finalmente ho risposto al tuo chilometrico post, ce n'è voluta, sai?
    Devo ammettere che è una buona tattica, sfinisci l'interlocutore! Complimenti!
    [/quote1248287653]

    Diciamo che ci prova sempre. :hehe:

    [quote1248287653=Titone]
    Apparte scherzi, un consiglio: non puoi fare risposte personalizzate su ogni parola, eradicandole dal contesto e snaturandole, se permetti è abbastanza sleale. Cioè, le risposte devono riferirsi al contesto. Ripeto, è un consiglio spassionato.
    [/quote1248287653]

    :hehe:

    Titone, ben arrivato nel mondo della Dialettica Omeghiana. #frec

    :bay:

    [/quote1248288233]
    Grazie altair, sappi però che la conosco da circa un mese (purtroppo? ), ero insieme a darwindeus sul defunto forum di “schilzerinogesù” a tentare di rispondere ogni santo giorno a questi post “titanici”, penso che oggi è la prima volta che riesco a quotarlo quasi parola per parola! :hehe:


    #62156

    darwindeus
    Partecipante

    dovreste leggere i fax mentali che manda a me!


    #62157

    Omega
    Partecipante

    [quote1248304141=psychok9]
    Omega non capisco il tuo razzismo verso gli animali.[/quote1248304141]
    Non c'è, quota dove l'avrei detto.

    Ai miei occhi appari già limitato e inferiore solo per questo.

    Tu avresti pienamente ragione, se io avessi affermato, da qualche parte, che l'uomo sarebbe superiore agli Animali, invece ho detto il contrario, che gli Animali sono superiori all'uomo.

    Quale conoscenza profonda hai dello spirito di un animale?

    Almeno uguale alla tua. In realtà molto superiore.

    Cosa ne sai?

    Parecchio.

    Chi te lo dice che non hanno invece un collegamento più profondo e in armonia con lo spirito divino, con la terra etc?

    Sì, questo è vero, non l'ho mai negato. Anzi, io sostengo (come d'altronde anche S.M.) che gli Animali sono Esseri, dunque Spiriti, Coscienze cosmiche, che hanno uguali diritti a quelli degli umani, forse anche MAGGIORI perché non possono votare – la loro Vita “materiale”, sulla Terra, dipende spesso dalla stupidità dei nostri governanti, ad esempio devono confrontarsi tutti i giorni con l'inquinamento chimico e nucleare, disboscamento, violenza e vivisezione dello SCIENTISMO DELIRANTE e criminale, ecc. Vedi, come è sbagliato giudicare qualcuno senza Conoscerlo al 100%? Per me gli Animali sono più importanti degli uomini. Ma se l'uomo non intende risanare questa Civiltà (perché non verranno i salvatori dall'esterno) moriranno ugualmente tutti gli Animali e le Piante, non soltanto la morte ma anche la tortura che è molto peggio. Gli Animali sono già perfetti, non serve insegnargli la Via perché è l'uomo che dovrebbe prendere lezioni da loro. L'uomo invece è lontano dalla perfezione relativa, si comporta da stupido e delinquente, egoista e folle. Pertanto, occorre rivolgersi all'uomo scientista e all'uomo religioso (in Occidente soprattutto a quello Cattolico) per descrivergli le sue potenzialità e la 'divinità' nascosta, poiché gli Animali non possono Vivere degnamente su una Terra amministrata dagli uomini CRIMINALI, quindi inutile parlare agli animali dei problemi globali (perché loro non li hanno provocati), bisogna invece parlare ai colpevoli, quindi agli uomini ed esclusivamente a questi. Sono gli uomini che hanno perso la strada e che si sono smarriti, non sono gli Animali che si son perduti. A parte l'inquinamento e la tortura imposti dall'uomo agli Animali senza la loro autorizzazione né richiesta, gli Animali se inseriti in un ambiente pulito e al 100% Naturale non hanno deviazioni mentali, l'uomo invece anche se lo fai vivere nel Paradiso Terrestre essendo nella maggior parte dei casi un malato mentale, non sa come sopravvivere figuriamoci poi comprendere la VERA realtà, Vivere, gioire, Osservare (interiormente) e apprezzare davvero la straordinaria bellezza Archetipica della Natura, perché la distorsione della percezione (illusione) degli uomini ostacola ogni progresso e genera la tendenza all'Errore, l'Aggressività, l'Odio, Guerra.

    Faresti meglio, visto che hai questa grande passione che condivido, a limitarti a ciò che riguarda più te stesso che il resto…

    Spiega meglio.

    Potresti dire con cognizione di causa che sei uno spirito superiore ad un animale,

    Non ho mai detto che sono uno Spirito superiore ad un Animale…

    solo se potessi confrontare… e non mi pare che tu abbia raccontato che ti sia incarnato mai in un animale, non ne hai ne le prove ne i ricordi e nemmeno la più pallida idea di ciò che prova e sente un animale.

    No, esattamente il contrario: posso comunicare con loro Telepaticamente ed anche trasferire o scambiare la Coscienza del Paradigma tra due Esseri in comunicazione profonda e permanente, Animale (naturale) e quello Umano (quando l'uomo è consapevole).

    Puoi solo giudicare dall'esterno, come tutti noi, e con il bagaglio di idee preconfezionate o comunque soggettive.

    Sbagliato, io MAI giudico dall'esterno secondo il bagaglio di idee preconfezionate e soggettive essendo uno Scienziato Cosmico. Non fare l'errore dei tuoi simili, umani, che scrivono senza cognizione di causa. Un Animale non compie questi gravi errori. ^__^

    Ripeto, mi piacerebbe che tu adoperassi i quote! I quote sono stati ideati parallelamente alla invenzione di internet, tanti anni fa. Perché non usare i quote? Darwindeus ha utilizzato il quote scorrettamente (non bisogna quotare l'intero post se lungo, è contrario al buon senso e alla netiquette), però le singole frasi e parole è permesso quotare, ANZI, è necessario per capirsi meglio. Io posso imparare molto da te e tu da me, ma per favore QUOTA quello che intendi criticare. Se no, è inutile comunicare, perché non ho idea a cosa TU ti riferisci (non ho il permesso per utilizzare la Telepatia tra di noi).


Stai vedendo 10 articoli - dal 401 a 410 (di 542 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.