28 ottobre: per un giorno spegniamo il sistema

Home Forum L’AGORÀ 28 ottobre: per un giorno spegniamo il sistema

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Erre Esse 7 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 24 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #138582

    Erre Esse
    Partecipante

    #OCCUPY YOURSELF – 28 ottobre 2011
    Per un giorno … Spegniamo il sistema !

    http://funfactory.spruz.com/forums/?page=post&fid=&lastp=1&id=70E01D86-04A3-4EE8-B700-DD72C05F89B0

    http://projectavalon.net/forum4/showthread.php?32771-For-One-Day-We-Shut-Down-the-System-

    #Occuopy Yourself Movement
    28 ott 2011

    PER FAVORE CONDIVIDETE QUESTO MESSAGGIO COL MAGGIOR NUMERO DI PERSONE POSSIBILI… NON ABBIAMO MOLTO TEMPO!

    Un momento importante si sta verificando
    Le persone si stanno unendo in tutto il mondo
    Esse mandano lo stesso messaggio
    Il passo successivo è sempre più vicino

    Il 28 ottobre 2011
    NOI SPEGNIAMO IL SISTEMA.

    Per un giorno manifesteremo pacificamente e simbolicamente in modo che verra’ sentito in tutto il mondo.

    Facciamo un passo fuori dal sistema e un passo indietro in noi stessi.

    Spegniamo tutte le luci
    Scolleghiamo tutti i dispositivi elettrici
    Asteniamoci dall’uso di TV, radio, internet o telefono.
    Asteniamoci dal fare acquisti di qualsiasi tipo
    Scegliete quella mattina per cancellare qualsiasi servizio che si sente non più necessario
    Quella mattina datevi malati al lavoro

    NON FATE NULLA che generi denaro NEL SISTEMA.

    Invieremo un chiaro messaggio
    Saremo uniti

    E ancora più importante, per un giorno …
    Viviamo senza distrazioni
    Leggiamo un libro
    Meditiamo
    Giochiamo
    Cantiamo
    Balliamo
    Creiamo
    Bighelloniamo nella natura
    Facciamo l’Amore

    Il 28 ottobre 2011
    Facciamo un passo fuori del sistema e uno indietro in noi stessi

    Spargi la voce!
    SPEGNI TUTTO !

    Unisciti a noi su facebook:

    http://www.facebook.com/#%21/event.php?eid=275706552463169¬if_t=event_photo_change

    OCCUPY YOURSELF

    https://www.facebook.com/events/275706552463169/

    Dal 28 Ottobre ore 12:00 fino al 29 ottobre alle ore 12:00

    Dove:

    OVUNQUE

    Descrizione:

    I movimenti #Occupy in tutto il paese e in tutto il mondo stanno raccogliendo supporto unanime da parte della popolazione. Anche se non tutti hanno i mezzi per partecipare fisicamente, c’è molto che possiamo fare a livello collettivo per contribuire a portare le nostre richieste all’attenzione degli interessi corporativi globali. In questo spirito, molti di noi cercano modi non violenti per dimostrare la propria repulsione al vasto controllo che queste aziende hanno acquisito mentre violano i nostri diritti civili e perpetuano una sistematica distruzione globale dei salari e di di tutto ciò che è vero e giusto. Una cosa è stare davanti al cortile di un uomo per dimostrare la propria antipatia per la sua condotta, ma un’altra cosa e’ rifiutare di partecipare al sistema da cui egli ottiene le sue risorse e potere. Per annientare un cancro sociale, è necessario diventare disposti a farlo morire di fame. In quest’ottica, abbiamo scelto una data per le seguenti attività (o non-attività, per così dire):

    1) Un blackout televisivo di 24 ore in cui tutti i partecipanti volontariamente mantengono spenti i loro televisori. Se ci sono abbastanza partecipanti, questo potrebbe costare a quelle aziende milioni di perdite in fatturato.

    2) Un boicottaggio di 24 ore da qualsiasi acquisto, dove tutti i partecipanti accettano di astenersi dal comprare qualsiasi merce non direttamente connesse con esigenze di base, come cibo e medicine.

    3) Uno sciopero di lavoro di 24 ore dove i partecipanti si rifiutano di partecipare al lavoro, con l’eccezione dei servizi di emergenza.

    4) E’ stato suggerito e vale la pena ripeterlo, tutti i conti bancari che non sono assolutamente necessari dovrebbero essere chiusi. Se è necessario mantenere un conto in banca, passare a una cooperativa di credito o una banca locale minore.

    Questi sono solo alcuni dei modi con cui i manifestanti possono avere un impatto da casa. Sicuramente, ci sono molti altri suggerimenti che possiamo aggiungere alla lista. E, se 24 ore d’azione non saranno abbastanza per avere un impatto sufficiente, periodi piu’ lunghi potrebbero essere presi in considerazione.

    Fonte: Stevebeckow.com

    Traduzione di [link=http://raggioindaco.wordpress.com/2011/10/25/per-un-giorno-il-28-ottobre-spegniamo-il-sistema-2/]raggioindaco[/link].


    #138583
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    mai creduto in queste cose


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #138584
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Insomma se ho capito bene, è come facevano i Maya, dalla conferenza sul Calendario Maya:

    Questo è il Tzolkin e questo è il Tun . E ogni giorno di questo calendario è come un dente della ruota.
    Qui ci sono 260 e qui 360 giorni in questo calendario.
    Quando il Tzolkin ruota in questa direzione, in seguito il Tun ruota nella direzione opposta.
    Durante i grandi cicli, questo ruota in modo tale che l'altro ruota in direzione opposta con un aumento di 360 giorni …
    Ogni 52 giri del calendario Tun, due di questi “denti” si uniscono di nuovo.
    E' stato un momento molto particolare nella civiltà Maya.
    La dimostrazione di quanto seria era per i Maya questa cosa, è la celebrazione di questo evento ogni 52 giri di Tun.
    Grandi celebrazioni. La notte precedente, spegnevano ogni fuoco e ogni fonte di fuoco in tutta la civiltà.
    Spegnevano tutte le fonti di fuoco e le rinnovavano nei templi la mattina dopo,
    e poi, i sacerdoti distribuivano il fuoco alla popolazione della città e ai messaggeri nei villaggi
    Distribuivano ancora una volta il fuoco su tutta la civiltà .
    Cancellavano tutti i debiti e iniziavano tutto di nuovo.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #138585

    Anonimo

    [quote1319568382=pasgal]
    mai creduto in queste cose
    [/quote1319568382]

    quoto

    … :hehe:


    #138587

    Anonimo

    [quote1319613584=pasgal]
    mai creduto in queste cose
    [/quote1319613584]

    Non siamo pronti, non manifestiamo neanche quanto ci toccano personalmente……..


    #138586

    elisir
    Partecipante

    [quote1319616400=pasgal]
    mai creduto in queste cose
    [/quote1319616400]
    Perchè?
    Non può essere un buon tentativo di raggiungere la “massa critica” di cui tanto si è parlato facendo convergere l'attenzione di più persone su un unico intento?


    #138588

    Anonimo

    Non è il modo giusto secondo me, e non siamo pronti, pensi serva così?


    #138590
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1319626847=elisir]
    [quote1319616400=pasgal]
    mai creduto in queste cose
    [/quote1319616400]
    Perchè?
    Non può essere un buon tentativo di raggiungere la “massa critica” di cui tanto si è parlato facendo convergere l'attenzione di più persone su un unico intento?
    [/quote1319626847]

    Speriamo, ma credo poco in queste dimostrazioni di massa, credo nella dimostrazione personale, la scoperta di se stessi.

    Di solito in queste dimostrazioni di massa c'è tanta gente che è sola in mezzo ai tanti, altri che partecipano per divertimento etc etc

    Preferisco un'altra via.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #138589
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1319627575=pasgal]
    [quote1319626847=elisir]
    [quote1319616400=pasgal]
    mai creduto in queste cose
    [/quote1319616400]
    Perchè?
    Non può essere un buon tentativo di raggiungere la “massa critica” di cui tanto si è parlato facendo convergere l'attenzione di più persone su un unico intento?
    [/quote1319626847]

    Speriamo, ma credo poco in queste dimostrazioni di massa, credo nella dimostrazione personale, [color=#0033ff]la scoperta di [color=#ff6600]se[/color] stessi[/color].

    Di solito in queste dimostrazioni di massa c'è tanta gente che è sola :scare: in mezzo ai tanti, altri che partecipano per divertimento etc etc

    Preferisco un'altra via.

    [/quote1319627575]

    quoto :fri:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #138592

    Anonimo

    [quote1319628297=pasgal]
    [quote1319626847=elisir]
    [quote1319616400=pasgal]
    mai creduto in queste cose
    [/quote1319616400]
    Perchè?
    Non può essere un buon tentativo di raggiungere la “massa critica” di cui tanto si è parlato facendo convergere l'attenzione di più persone su un unico intento?
    [/quote1319626847]

    Speriamo, ma credo poco in queste dimostrazioni di massa, credo nella dimostrazione personale, la scoperta di se stessi.

    Di solito in queste dimostrazioni di massa c'è tanta gente che è sola in mezzo ai tanti, altri che partecipano per divertimento etc etc

    Preferisco un'altra via.

    [/quote1319628297]

    ri-quoto
    preferisco l'egoismo….
    nel senso che ognuno si proccupi di se stesso e non per gli altri….
    “automanifestazioni”

    … :hehe:


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 24 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.