7 maggio 2006

Home Forum EXTRA TERRA 7 maggio 2006

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  UFOTAV 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #19492

    UFOTAV
    Partecipante

    Stavo indagando sulla scritta trovata su Marte JUVENTAE CHASMA. A me sembra che possa essere tradotto in JUV – HITLER. Di fatto i Nazisti erano riusciti a costruire i Dischi Volanti. E chissà che non siano anche riusciti anche a viaggiare. Così ho trovato il sito shaika81italy.spaces.livr.com/blog/ dove l' articolista parlava anche del crop circle di Blue Bell Hill, vicino a Maidstone ( Kent -UK ) . Il Crop rappresenta il Sole ed i pianeti nel giorno 7 maggio 2006, Domenica. Cosa è accaduto di importante in quel giorno? Per esempio, è stata presentata la candidatura del senatore Giorgio Napolitano a Presidente della Repubblica italialiana. Sembra poco?


    #19493
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1199642102=UFOTAV]
    Stavo indagando sulla scritta trovata su Marte JUVENTAE CHASMA. A me sembra che possa essere tradotto in JUV – HITLER. Di fatto i Nazisti erano riusciti a costruire i Dischi Volanti. E chissà che non siano anche riusciti anche a viaggiare. Così ho trovato il sito shaika81italy.spaces.livr.com/blog/ dove l' articolista parlava anche del crop circle di Blue Bell Hill, vicino a Maidstone ( Kent -UK ) . Il Crop rappresenta il Sole ed i pianeti nel giorno 7 maggio 2006, Domenica. Cosa è accaduto di importante in quel giorno? Per esempio, è stata presentata la candidatura del senatore Giorgio Napolitano a Presidente della Repubblica italialiana. Sembra poco?

    [/quote1199642102]

    Ahhhhhhhh finalmente ti sei deciso a scrivere, e' un piacere per me 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #19494

    altair
    Partecipante

    [quote1199645965=UFOTAV]
    Di fatto i Nazisti erano riusciti a costruire i Dischi Volanti.
    [/quote1199645965]

    !amazed

    I fatti, in quanto tali, andrebbero documentati.

    Grazie. !lol


    #19495
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    [quote1199654446=altair]
    [quote1199645965=UFOTAV]
    Di fatto i Nazisti erano riusciti a costruire i Dischi Volanti.
    [/quote1199645965]

    !amazed

    I fatti, in quanto tali, andrebbero documentati.

    Grazie. !lol
    [/quote1199654446]

    C'è tutto caro altair cerca nel nostro database 😉

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.223


    #19496

    altair
    Partecipante

    Ciao Quantico,

    “Per quanto riguarda le fonti storiche relative ai i dischi volanti nazisti, riteniamo importante premettere che le notizie oggi circolanti sul soggetto giungono da rapporti giornalistici, interviste e testimoni oculari, tuttavia non esistono documenti ufficiali in grado di confermarne la veridicità.”

    Ormai ho preso l'abitudine di intervenire puntualmente lì dove i fatti non vengono separati dalle opinioni.

    Ovvero quando le ipotesi, sia pure basate su dati attendibili, vengono confuse con i fatti accertati basati su prove chiare, inconfutabili, minuziose e condivisibili da tutti.

    Sono stufo dell'approssimazione che troppo spesso infesta il web.

    Il complottismo su vasta scala sembra ormai diventato un esercizio di stile nel quale tutti si vogliono cimentare.

    Non sono ne' sarò mai un debunker ma non mi piace nemmeno la faciloneria con la quale ci si lascia prendere la mano in senso opposto e anziché usare formule dubitative lì dove non c'è alcuna certezza si afferma con decisione chiamando “fatti” ciò' che sono soltanto ipotesi, sia pure attendibili.

    Un esempio concreto di questo modo di procedere sono le famose scie chimiche.

    O si negano con decisione o gli si attribuiscono tutti i mali del mondo.

    Atteggiamenti apparentemente opposti ma in realtà due facce della stessa medaglia.

    Ovvero estremismi che negando con fermezza o affermando con fanatismo, anziché contribuire a fare chiarezza sul fenomeno creano confusione e rallentano il difficile compito di informare la gente su fenomeni poco chiari (quella gente abituata ad avere come riferimenti i canali ufficiali di informazione cioè il mainstream mediatico e quindi diffidente quando i canali ufficiali ignorano un fenomeno).


    #19497
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    Ciao Quantico,

    “Per quanto riguarda le fonti storiche relative ai i dischi volanti nazisti, riteniamo importante premettere che le notizie oggi circolanti sul soggetto giungono da rapporti giornalistici, interviste e testimoni oculari, tuttavia non esistono documenti ufficiali in grado di confermarne la veridicità.”

    Ormai ho preso l'abitudine di intervenire puntualmente lì dove i fatti non vengono separati dalle opinioni.

    intanto ciao anche a te e un po che non ti sentivo che fine hai fatto?

    per quel che ne sappiamo dobbiamo prendere per vero le fonti giornalistiche dell'epoca.

    rimangono l'unica certezza che in quel periodo qualcosa nei laboratori nazisti si stava muovendo.

    credo che queste fonti siano molto attendibili, in quanto, secondo mia opinione
    i mass media di allora non avrebbero potuto essere oggetto di manipolazione come
    le testate di oggi.

    credo che il lavoro del giornalista di quell'epoca fosse ancora da vero giornalista ,
    ossia ricerca e indagini.

    ciao


    #19498

    altair
    Partecipante

    [quote1199660128=Quantico]
    intanto ciao anche a te e un po che non ti sentivo che fine hai fatto?
    [/quote1199660128]

    ci sono ci sono e vi tengo sempre sotto controllo :p

    [quote1199660128=Quantico]
    per quel che ne sappiamo dobbiamo prendere per vero le fonti giornalistiche dell'epoca.

    rimangono l'unica certezza che in quel periodo qualcosa nei laboratori nazisti si stava muovendo.

    credo che queste fonti siano molto attendibili, in quanto, secondo mia opinione
    i mass media di allora non avrebbero potuto essere oggetto di manipolazione come
    le testate di oggi.
    credo che il lavoro del giornalista di quell'epoca fosse ancora da vero giornalista ,
    ossia ricerca e indagini.

    ciao
    [/quote1199660128]

    Ehmm….su questo mi permetterei di esprimere qualche dubbio. Il ministro della propaganda Joseph Goebbels fu un maestro della disinformazione e le sue tecniche hanno fatto scuola.
    “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità.”
    Forse volevano spaventare il nemico mentre facevano qualche primo tentativo.

    Questo era, con certezza, lo stato dell'arte della tecnologia nazista in materia di volo:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Messerschmitt_Me_262 😉


    #19499

    UFOTAV
    Partecipante

    altair ha ragione. Tuttavia per approfondire l' argometo Dischi Volanti invito a cliccare la frase TURKISH ELECTROMAGNETIC PROPULSION TECNOLOGHY e poi accedere al sito http://www.zamandayolculuk.com Sembra roba scritta da un Tedesco. Forse qualche scienziato riuscito a fuggire in Turchia?


    #19500

    UFOTAV
    Partecipante

    E' meglio che non vai subito al LINK, ma prima cerchi il TURKISH…


    #19501
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1199716611=UFOTAV]
    altair ha ragione. Tuttavia per approfondire l' argometo Dischi Volanti invito a cliccare la frase TURKISH ELECTROMAGNETIC PROPULSION TECNOLOGHY e poi accedere al sito http://www.zamandayolculuk.com Sembra roba scritta da un Tedesco. Forse qualche scienziato riuscito a fuggire in Turchia?
    [/quote1199716611]

    Forse ti riferivi a questo che mi segnalasti tempo fa: http://www.zamandayolculuk.com/cetinbal/htmldosya1/germanufosystem.htm

    😉


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.