Acido L-Ascorbico / Ascorbato di Sodio

Home Forum SALUTE Acido L-Ascorbico / Ascorbato di Sodio

Questo argomento contiene 412 risposte, ha 24 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 9 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 341 a 350 (di 413 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #52659

    ezechiele
    Partecipante

    non fatemi spaventare che io che son sbadato ne prendo un cucchiaino quando mi ricordo….


    #52660

    deg
    Partecipante

    [quote1231713410=pasgal]
    Non lo dire al laboratorio, se no te le modificano per farti smettere :p
    [/quote1231713410]

    Ma qualcuno le ha fatte queste analisi?
    Per caso tu, Pas?

    Eze, non ti spaventare, tanto dobbiamo morire un giorno ….!! :hehe:


    #52661
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1231713665=deg]
    [quote1231713410=pasgal]
    Non lo dire al laboratorio, se no te le modificano per farti smettere :p
    [/quote1231713410]

    Ma qualcuno le ha fatte queste analisi?
    Per caso tu, Pas?

    Eze, non ti spaventare, tanto dobbiamo morire un giorno ….!! :hehe:
    [/quote1231713665]

    Deg faccio le analisi 1 volta o al massimo 2 all'anno, se vuoi le faccio prima quest'anno. Ma non ho dubbi in proposito, anzi….


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #52663

    ezechiele
    Partecipante

    no dai deg non scherzarmi, io non sto scherzando,

    davvero, prendendone 1 cucchiaino piu o meno al giorno rischio d'ingolfarmi? … io sono un po debole di reni…

    edit
    … ti ho anche chiamata deg invece che madame… piu serio di cosi…


    #52664

    meskalito
    Partecipante

    Io più o meno un anno fà feci le analisi delle urine sul lavoro,stavo credo sui 6\7 grammi e risultò leggermente superiore a sei mesi prima quando non la prendevo.

    E' una situazione che non può creare nessun problema,forse se uno beve 0,1 litri di acqua al giorno sì…….


    #52665

    deg
    Partecipante

    [quote1231714103=mesKalito]
    Io più o meno un anno fà feci le analisi delle urine sul lavoro,stavo credo sui 6\7 grammi e risultò leggermente superiore a sei mesi prima quando non la prendevo.

    E' una situazione che non può creare nessun problema,forse se uno beve 0,1 litri di acqua al giorno sì…….
    [/quote1231714103]

    Scusa non ho capito. Vuoi dire che le possibilità che crei problemi sono remote e che il fatto di integrare liquidi la riduce ulteriormente?
    Ma il carico sui reni quindi c'è, secondo te?

    Pas, sono anni che non faccio analisi …… Stavo proprio pensando di farne un pò in questi giorni…


    #52662
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ragazzi non si ingolfa un bel niente….


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #52666

    iniziato
    Partecipante

    [quote1231745531=mesKalito]
    [quote1231699567=iniziato]
    Del resto io misuro con il mio corpo e non con quello degli altri, quando provo a prendere diciamo così un integratore, per esempio una cura di magnesio che le persone di solito fanno per 4 / 6 mesi, io dopo quattro giorni ne ho a nausea, nel senso che il mio corpo mi fa capire che non è necessario, così il resto.
    [/quote1231699567]

    Scusa la curiosità,ma perchè l'hai iniziato?

    [/quote1231745531]

    Io ho un mentore il quale alle volte mi chiede di provare dei rimedi e dirmi cosa sento a livello fisico mentale ed emotivo, lui ormai inizia ad essere un pochino su con l'età questo un caso, l'altro caso è quando devo attraversare dei momenti di coinvolgimento emotivo forte, rafforzo il corpo per evitare ricadute degli stati più sottile a livello fisico.


    #52667

    skyligth
    Partecipante

    Dipende dalla forma in cui si assume.. se si assume ascorbato è meglio. e dalla quantità. perchè l'organismo può assorbire solo una certa quantità, portando quindi all'eliminazione dell'acido ascorbico in eccesso, e di conseguenza a lungo andare alla precipitazione di ossalato e la formazione di calcoli. (ma nel lungo periodo).


    #52668

    deg
    Partecipante

    [quote1231758172=skyligth]
    Dipende dalla forma in cui si assume.. se si assume ascorbato è meglio. e dalla quantità. perchè l'organismo può assorbire solo una certa quantità, portando quindi all'eliminazione dell'acido ascorbico in eccesso, e di conseguenza a lungo andare alla precipitazione di ossalato e la formazione di calcoli. (ma nel lungo periodo).

    [/quote1231758172]

    Ciao Sky!
    Se dobbiamo rispettare il dosaggio ufficiale raccomandato però, la “certa quantità” che l'organismo può assorbire non dovrebbe superare il 0,98 g al giono!!!
    Dici che c'è differenza tra l'ascorbato e l'acido ascorbico per quanto riguarda l'assorbimento di ossalato di calcio o altro?
    E per quel fatto che sottolineava mesk, quello dell'integrazione di liquidi contribuirebbe a ridurre l'accumulo di ossalato? (almeno così mi è parsa di capire .. :hihi: , sarebbe logico, più c'è acqua, più “scende”, più si pulisce ..)


Stai vedendo 10 articoli - dal 341 a 350 (di 413 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.