Addio a Rita Levi Montalcini

Home Forum L’AGORÀ Addio a Rita Levi Montalcini

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  darwindeus 5 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #143542

    darwindeus
    Partecipante

    “Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo. Io sono la mente” è una delle sue frasi che in queste ore vengono più citate sul web. E poi: “Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza”. “Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe”. Ancora: “Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi”. “Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita”. E poi i suoi appelli a non cancellare il futuro dei giovani e dei ricercatori.

    L'importanza della sua scoperta scientificaSi chiama fattore di crescita neuronale (Ngf) la scoperta fondamentale di Rita Levi Montalcini, che avrà un futuro per arginare le malattie degenerarive del cervello, come l'Alzheimer. Ne è sicuro Luigi Aloe, uno dei ricercatori che ha lavorato gomito a gomito per 40 anni con il premio Nobel e ha firmato alcune degli studi più importanti con la scienziata italiana.

    “Ho cominciato a collaborare con la professoressa Montalcini negli Stati Uniti quando ero un tecnico di laboratorio – ha raccontato Aloe all'Ansa- e solo dopo alcuni anni mi sono laureato. Per me Montalcini è stata una grande donna e scienziata capace di parlare con tutti, dalle persone più umili a quelle più colte e potenti. Lavoratrice instancabile aveva un costante desiderio di scoprire qualcosa di utile e aveva la capacità di lavorare in rete con molte persone. Credo che la molecola che le ha valso il Nobel avrà importanti sviluppi per alcune malattie della senescenza e della vista”.

    Una delle pochissima donne “famose” del nostro Paese di cui non vi fosse da vergognarsi.


    #143543
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1357034682=darwindeus]
    “Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo. Io sono la mente” è una delle sue frasi che in queste ore vengono più citate sul web. E poi: “Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza”. “Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore, uniche coloro che le usano entrambe”. Ancora: “Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi”. “Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita”. E poi i suoi appelli a non cancellare il futuro dei giovani e dei ricercatori.
    ..

    Una delle pochissima donne “famose” del nostro Paese di cui non vi fosse da vergognarsi.
    [/quote1357034682]

    :tk:

    Arrivederci Rita


    #143544
    fergy
    fergy
    Partecipante

    è veramente un peccato averla persa…:( 🙁 🙁 🙁
    …ma infondo è giusto così, dopo più di un secolo di vita mi sembra normale.
    :zzz: un felice sonno a
    RITA LEVI MONTALCINI


Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.