Altra ipotesi capricornOne sulla Luna:

Home Forum EXTRA TERRA Altra ipotesi capricornOne sulla Luna:

Questo argomento contiene 22 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 6 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 23 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #32444

    Anonimo

    Ciao,sono nuovo iscritto ma…antico lettore di AG, 3 anni ormai.
    Sulla famosa ipotesi Luna stile “Capricorn One” non ho mai letto riguardo a un altra soluzione che potrebbe risolvere la diatriba si/no che siamo stati sulla Luna.
    La mia ipotesi e' molto semplice….vedi Rasoio di Occam..
    Potrebbe essere che entrambe le cose sono vere e accadute, e la ragione sembra evidente:ok facciamo una spedizione sulla Luna..perche' pensiamo ci possano essere determinate cose,ma come facciamo a non rivelarle al mondo intero, abbiamo bisogno di avere la possibilta' di poter controllare la cosa, e altresi' dato il periodo storico, la diretta televisiva sarebbe stata una pubblicita' incontrovertibile agli Stati Uniti e la loro superiorita'tecnologica e del Sistema Capitalista in generale.(Altrimenti,potevano semplicemente dire che era troppo costoso e complicato trasmettere immagini dalla Luna,se volevano celare il tutto).
    Quindi la mia ipotesi e':Si,sono andati sulla Luna,fatto foto e registrato filmati e con quel equipaggio, Amstrong Collins e Aldrin.
    Pero' la diretta era stata probabilmente gia' registrata a terra in uno studio televisivo e pianificata nel minimo dettaglio.E magari all'insaputa dell'equipaggio dell' Apollo 11,i quali anzi hanno magari fatto la medesima cosa sulla Luna inconsapevoli che in realta' la trasmissione che appariva sulle tv non era la loro, ma bensi' una registrazione falsificata.
    E poi hanno proseguito con la parte segreta della missione.
    E quindi foto e filmati da loro fatti,dopo aver passato la censura e manipolazione Nasa, sono effettivamente reali, piu' qualche aggiunta tipo..le foto della bandiera Americana,forse quelle originali non andavano bene e hanno ben pensato di fare qualcosa di migliore,conoscendo lo spirito….di marketing degli Americani pensate che non era loro interesse fare risaltare il loro simbolo principe in questa missione?

    E' plausibile questa ipotesi?


    #32445
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Benvenuto Jedi35 :bay:
    La tua ipotesi non mi sembra cosi stramba … in effetti, tra le tante, ha in sè una buona dose di logica.
    Dal mio punto di vista la trovo ragionevole …
    … grazie 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #32446
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Plausibile anche la tua.
    A mio avviso non ci sono dubbi che siano atterrati sulla Luna.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #32447

    Anonimo

    Ciao, grazie.
    Beh si in effetti semplifica le ragioni delle opposte fazioni, e segue il ragionamento classico della psicologia Americana (false flag,coperture alternative missioni segrete ecc.)
    Il che non implica che puo' essere vera la mia ipotesi, pero' sapendo come gli Americani amano il poter dimostrare che tutto quello che fanno va alla perfezione rende la cosa plausibile.Magari anche solo a scopo di propaganda, cio' non rende implicito che dovevano nascondere qualcosa della Luna
    (cosa pero' io credo fermamente, c'e qualcosa che non vogliono che noi veniamo a conoscenza….penso legato a Marte forse)


    #32448
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ciao e grazie per l'affetto :fri:

    Hoagland dice che è parte finzione e parte realtà il materiale presentato, che la NASA ha preparato da sè la disinformazione
    http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.241

    Hoagland: (ride) Nel libro ne parliamo in dettaglio. Nella mia mente c' è possibilità zero e uso raramente la parola “zero probabilità”, che l' atterraggio lunare sia falsificato. Data tutta la politica, data la storia Nazista su quello che cercavano, dato Von Braun, dato il discorso Kennedy-Khrushchev. Perchè dovremmo andarci se non c' era nulla per cui andare?

    Le vere prove che non sia stato fatto in studio e che sia realmente avvenuto, vengono da una storia vista dai miei stessi occhi. Ero al JPL quando abbiamo fatto la transizione dal Downey al JPL per coprire le missioni Mariner 6 e Mariner 7. Ero la e qualcuno nell' auditorium stava girando attorno al capo delle Relazioni Pubbliche NASA per il JPL, di nome Frank Bristo, che mandava questo ragazzo in giro a portare alcuni piccoli volantini sulle postazioni dei reporter nell' auditorium.

    Quindi uscì per portare a mano personalmente una copia di questo memo o qualsiasi cosa fosse, ad ogni reporter che attendeva nella sala stampa per l' inizio della conferenza. Quindi ne presi uno e lessi cadendo dalle nuvole. Perchè c' era un ragazzo, sponsorizzato ufficialmente dan un funzionario NASA, che consegnava un documento che diceva: “L' intera missione Apollo 11 è stata completata in uno studio, uno stage nel Nevada e tutta la cosa è falsa.”

    ———–
    Questo risponde Buzz Aldrin
    il giornalista mette in dubbio la missione sulla Luna e gli da del codardo e del bugiardo..


    #32449

    Anonimo

    Ciao Richard
    Si,avevo gia' letto questo…il che potrebbe anche dire che..la mano destra magari non sapeva cosa faceva la sinistra, sai sempre per la politica militare dei segreti compartimentalizzati,no needtoknow,giusto?
    Eppoi Hoagland puo' portare a una seconda ipotesi, collegata ai manufatti o oggetti sulla Luna..ti faccio una domanda:se il tuo Pianeta sarebbe minacciato da una catastrofe cosmica, e diciamo tu sei di Marte…cercheresti rifugio, avendo la tecnologia, su un pianeta piu' grande con relativa gravita' ben maggiore sicuramente non adatta alla tua fisiologia a lungo andare o uno,al limite,vicino e gravita' minore e quindi piu'controllabile ai fini della vita come la conosci?(considera che vieni da marte…quindi..)


    #32450
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.wptv.com/dpp/news/region_c_palm_beach_county/lake_worth/former-astronaut-faces-legal-battle-with-nasa
    Edgar Mitchell rischia causa con la NASA
    Edgar Mitchell è un ex impiegato della NASA che esercita improprio dominio e controllo di un pezzo di storia spaziale. “Era una camera multi-velocità. Potevi prendere singole immagini o serie di fotogrammi. Si chiamava Data Acquisition Camera, ha detto il Dr.Mitchell
    Mitchell di recente ha messo in vendita la camera e ha attratto l'attenzione del governo federale che gli ha fatto causa. Dicono che non gli è stata data ufficialmente.
    “Quando siamo entrati nel modulo di comando per andare a casa ho preso con me la camera”…


    #32451

    Anonimo

    Ehm…sorry Richard ma..che c'azzecca?


    #32453
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    curioso forte interesse della NASA per i “souvenir” che Mitchell si è portato dalle missioni sulla Luna..


    #32452
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1310367005=Jedi35]
    Ciao Richard
    Si,avevo gia' letto questo…il che potrebbe anche dire che..la mano destra magari non sapeva cosa faceva la sinistra, sai sempre per la politica militare dei segreti compartimentalizzati,no needtoknow,giusto?
    Eppoi Hoagland puo' portare a una seconda ipotesi, collegata ai manufatti o oggetti sulla Luna..ti faccio una domanda:se il tuo Pianeta sarebbe minacciato da una catastrofe cosmica, e diciamo tu sei di Marte…cercheresti rifugio, avendo la tecnologia, su un pianeta piu' grande con relativa gravita' ben maggiore sicuramente non adatta alla tua fisiologia a lungo andare o uno,al limite,vicino e gravita' minore e quindi piu'controllabile ai fini della vita come la conosci?(considera che vieni da marte…quindi..)
    [/quote1310367005]

    Potrebbero essersi riparati in basi sotterranee
    oppure su altri pianeti, ma non ho idea di come poteva essere il sistema molti millenni fa, non necessariamente su un pianeta vicino..dipende che tecnologia avevano per i viaggi spaziali e stando alle ricerche di Hoagland erano ben piu avanti di noi

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1350
    http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.240
    http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.241
    http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.242


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 23 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.