Apollo 20 … continua

Home Forum EXTRA TERRA Apollo 20 … continua

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  deg 10 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #20145

    deg
    Partecipante

    Uno dei due alieni recuperati dalla missione Apollo 20.

    W. Rutledge, presunto astronauta della presunta missione Apollo 20, continua a spedire filmati ….

    Dall'interno della presunta astronave, sarebbero stati recuperati i corpi di due alieni. :hihi:

    http://www.segnidalcielo.it Qui si possono vedere i filmati


    #20146

    CANERO
    Partecipante

    [youtube=480,385]cV6XXsI9Zio


    #20147
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    ma ci sono delle incisioni ???
    insomma cosa sarebbe???


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #20148

    CANERO
    Partecipante

    …potrebbe essere un vimana di proporzioni chilometriche. http://it.wikipedia.org/wiki/Vimana


    #20149
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    stupendo…..


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #20150

    pablo
    Partecipante

    APOLLO 20: Comunicato Stampa del CUN

    C.U.N. – Centro Ufologico Nazionale – Italia
    Casella Postale n°165 – 52100 Arezzo

    Comunicato Stampa / Press Release

    Con il presente comunicato stampa, il CUN desidera informare i media che considera chiuse le indagini sul caso “Apollo 20”. E' emerso, grazie ad un completo lavoro di gruppo nella nostra associazione, che il caso è del tutto falso e basato su filmati artefatti e manipolati. Pertanto colui che li ha postati, detto RetiredAfb ha perso ogni credibilità, e con lui tutto il caso e la storia da lui divulgata. Ed è con orgoglio che la nostra associazione, prima ad aver scoperto questo falso, divulga la notizia.

    In riferimento alle foto NASA del presunto oggetto, ipotizziamo si possa trattare di una piccola catena montuosa. Sono del tutto prive di qualsiasi fondamento, quindi, le informazioni su questa presunta astronave lunga quattro chilometri e alta cinquecento metri.

    Quanto sopra non risolve naturalmente la questione dei fenomeni lunari transitori LTP e delle molteplici anomalie lunari oggetto di un catalogo NASA preparato nel 1968 e tuttora fonte di interrogativi su possibili attività intelligenti sul satellite della Terra.

    Il Consiglio Direttivo del C.U.N. – Centro Ufologico Nazionale


    #20151

    El Mojo
    Partecipante

    Ma perchè, non lo si capiva senza il CUN che è un falso?
    Siamo messi bene!


    #20152

    pablo
    Partecipante

    [quote1283245079=El Mojo]
    Ma perchè, non lo si capiva senza il CUN che è un falso?
    Siamo messi bene!

    [/quote1283245079]

    evidentemente no el mojo .


    #20153

    CANERO
    Partecipante

    Critiche

    Data la sua indubbia natura controversa, la teoria dell'Apollo 20 è stata subito osteggiata e criticata da svariati enti e personalità, ultimo fra tutti il Centro Ufologico Nazionale[1]: nonostante il gran numero di detrattori sono ancora in molti a portare prove a favore dell'originalità dei video e dello svolgimento della missione Apollo 20. In seguito, punto per punto, riportiamo alcuni punti:

    Contro:
    Il programma Apollo non andò oltre la missione Apollo 17 nel 1972: le missioni Apollo 18, Apollo 19 e Apollo 20 vennero inizialmente programmate ma successivamente cancellate per mancanza di fondi e del calo di interesse verso le esplorazioni spaziali, e i razzi vettori che dovevano essere utilizzati vennero distrutti. In verità, la denominazione “Apollo 18” venne data non ufficialmente al razzo vettore che durante il Programma test Apollo-Sojuz del 1975 si unì alla navicella sovietica Soyuz 19.

    Pro:
    Le missioni Apollo 19 e Apollo 20 sarebbero state programmate in seguito alle rilevazioni fatte durante l'Apollo 15 e Apollo 17 (lo stesso Programma test Apollo-Sojuz sarebbe servito come prova generale per l'Apollo 19 prima e l'Apollo 20 poi), che evidenziarono la presenza dell'astronave madre e i resti dell'antica civiltà aliena. Si volle mantenere il tutto segreto per evitare sconvolgimenti culturali dovuti alla scoperta di una civiltà antecedente di milioni di anni a quella umana, nonché per studiare la tecnologia aliena.

    Contro:
    I filmati diffusi sono dei falsi. È possibile ad esempio vedere, in una ripresa esterna dell'astronave, una molla che si collega a essa, dimostrazione del fatto che sia un modellino: è altresì probabile che sia il modulo dell'Apollo 20 che gli interni della nave-madre, del modulo dell'E.B.E. che l'E.B.E. stessa, benché molto ben costruiti, siano solo degli artefatti.

    Pro:
    La ricostruzione di tutti questi ambienti ed oggetti avrebbe richiesto uno sforzo immane sia a livello pratico che economico: perché una persona si sarebbe dovuta rovinare solamente per uno scherzo?

    Contro:
    Le immagini scattate durante le missioni Apollo 15 e Apollo 17 effettivamente ritraggono un qualche rilievo: è tuttavia impossibile stabilire, anche ingrandendo, se si tratti di un oggetto o (come più probabile) di un rilievo montuoso. Inoltre, alcuni ingrandimenti effettuati da sostenitori della teoria complottistica presentano dei crateri sfasati o inesistenti rispetto alle immagini ufficiali.
    Pro:
    Le immagini delle due missioni Apollo sono l'unica fonte ufficiale: l'ideale sarebbe puntare un telescopio sul satellite, ma dato che il luogo dell'allunaggio si trova sulla faccia nascosta del satellite (mai visibile dalla Terra a causa della coincidenza fra periodo di rotazione e rivoluzione lunare) ciò è impossibile, e le foto della NASA rimangono l'unica fonte ufficiale, da cui effettivamente è difficile ricavare informazioni certe. Per quanto riguarda i crateri, ciò può essere dovuto ad un effetto ottico.

    Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Apollo_20_%28teoria_del_complotto%29

    …prima di affermare con certezza che si tratti di un falso, dato che il CUN non detiene la verità assoluta, certo anche io non sono convinto al 100% dell'autenticità ma è possibile che la nasa :— abbia realmente svolto quelle missioni in segretezza.


    #20154

    CANERO
    Partecipante

    http://www.la9.it/la8-veneto/webtv/12-&-12/6953/611306638/low/1/ …da 28 minuti fino a 35. La penso esattamente come Luca Scantamburlo.


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.