Ascolta Dante cosa ti dice

Home Forum SPIRITO Ascolta Dante cosa ti dice

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 8 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #46095
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [youtube=480,385]Q5vVZpnbS20


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #46096
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    esatto lo avevo visto in tv.. 🙂
    pero nello spettacolo che ho visto diceva altro ancora..


    #46097
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Benigni dovrebbe insegnare il vangelo,
    ma l'avranno capito….????
    Comunque anche lui ha fato un salto qualitativo nella sua vita artistica che non ha uguali.
    Negli anni del suo esordio non mi piaceva per niente, era troppo volgare….poi vidi un film che per me è stato più geniale di tutti i suoi film…”Non ci resta che piangere”…e da lì che lo seguo….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #46098
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    la butto li….e se Dante fosse stato un addotto?


    #46099

    xxo
    Partecipante

    Dante ha raggiunto dei livelli di introspezione e di consapevolezza a dir poco incredibili.
    La Divina Commedia è una delle più grandi espressioni di comprensione della vita e dell'essere umano.

    Inferno, purgatorio e paradiso…. sono di una Grandezza infinita, di una chiarezza stupefacente, di una dettagliatezza inimmaginabile. Ogni nostra parola non rende merito….

    Nel mezzo del cammin di nostra vita
    mi ritrovai per una selva oscura
    ché la diritta via era smarrita.
    Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
    esta selva selvaggia e aspra e forte
    che nel pensier rinova la paura!
    Tant'è amara che poco è più morte;
    ma per trattar del ben ch'i' vi trovai,
    dirò de l'altre cose ch'i' v'ho scorte.
    Io non so ben ridir com'i' v'intrai,
    tant'era pien di sonno a quel punto
    che la verace via abbandonai. :O

    Amor, ch'al cor gentil ratto s'apprende,
    prese costui de la bella persona
    che mi fu tolta; e 'l modo ancor m'offende.
    Amor, ch'a nullo amato amar perdona,
    mi prese del costui piacer sì forte,
    che, come vedi, ancor non m'abbandona.
    Amor condusse noi ad una morte.
    Caina attende chi a vita ci spense.” §(°

    Ma se a te piace, volontier saprei
    quanto avemo ad andar; ché 'l poggio sale
    più che salir non posson li occhi miei».
    Ed elli a me: «Questa montagna è tale,
    che sempre al cominciar di sotto è grave;
    e quant'om più va sù, e men fa male
    .
    Però, quand'ella ti parrà soave
    tanto, che sù andar ti fia leggero
    com'a seconda giù andar per nave,
    allor sarai al fin d'esto sentiero;
    quivi di riposar l'affanno aspetta. :medit:

    A l'alta fantasia qui mancò possa;
    ma già volgeva il mio disio e 'l velle,
    sì come rota ch'igualmente è mossa,
    l'Amor che move il Sole e l'altre stelle :ave:


    #46100

    civile
    Partecipante

    Io sono,fui..prima della creazione…
    eterno e onnipresente,sta dentro ognuno di noi…
    il suo prediletto scese in terra(spirito) su un corpo umano per mostrarci la via per ritornare al Padre tramite il figlio(contenitore del verbo padre) che ha cancellato i peccati e mostrandoci la via della fede…
    sin quando mi distinguo come uno e non mi arrendo come essere io al tutto,chiesa/corpo invisibile di cristo,diventiamo la sposa di cristo(tutti).
    La carità funge da “donatore” dal troppo al nulla(vasi comunicanti)ogni vaso si riempie d'amore come anche la parola d'amore che purifica l'anima,il superbo verra abbassato e l'umile rialzato.
    l'amore é la legge che regola e nutre il tutto senza preferenze.
    Dio é tutto,é il tutto é in Dio ma l'uomo non é Dio é mai lo comprenderà.
    Il non attribuirsi il sapere e regalarlo gratuitamente come ti è stato donato é da stolti,esattamente come è stolto chi viene ascoltato dal mondo.La fede in Dio è la via.

    analisi del vangelo da un gruppo di amici appassionati della bibbia.

    :scare:


    #46101

    windrunner
    Partecipante

    [quote1274354465=civile]

    analisi del vangelo da un gruppo di amici appassionati della bibbia.

    [/quote1274354465]

    Bellissimo civile, grazie per averlo riportato…


Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.