Brian Weiss – Ipnosi regressiva

Home Forum SPIRITO Brian Weiss – Ipnosi regressiva

Questo argomento contiene 28 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Tilopa 8 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 29 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #45059

    Tilopa
    Partecipante

    [youtube=400,344]nT-PHF7LsLU
    [code][/code]
    [youtube=400,344]Oipr1YTjdrs
    [code][/code]
    [youtube=400,344]2I_ewyj_ntg


    #45060

    perdi
    Partecipante

    ho letto tutti i suoi libri , molto belli e interessanti…

    per favore qualcuno aggiusti la pagina , sbava tutta.

    grazie


    #45061

    Tilopa
    Partecipante

    Io ho letto solo “Messaggi dai Maestri”, molto interessante … Fa riflettere

    PS ho ridotto la larghezza dei video, dimmi se sbava ancora


    #45062

    perdi
    Partecipante

    [quote1253481720=Tilopa]
    Io ho letto solo “Messaggi dai Maestri”, molto interessante … Fa riflettere

    PS ho ridotto la larghezza dei video, dimmi se sbava ancora
    [/quote1253481720]

    ora va benissimo !!! grazie!!!
    Molte vite un solo amore…
    quello è il mio preferito .
    l'avevo visto anche a Voyager , proprio il video che hai postato .
    E' molto interessante e sembra tanto facile guarire delle ferite che hai nel presente , facendo un viaggio nelle vite passate , rimuovendo il tutto quando scopri che cosa ti è capitato in una vita o in quell'altra…
    a te , su cosa ha fatto riflettere?


    #45064

    Tilopa
    Partecipante

    Mi ha fatto riflettere sul fatto che ,forse ,il senso della nostra esistenza non riusciamo a comprenderlo perché non riusciamo a vederne che un frammento.
    Per dare un significato a qualunque cosa, occorre vederla nella sua totalità, nel suo ambiente.
    La cosa interessante è poi pensare al perché siamo “separati” naturalmente dalla possibilità che la nostra coscienza veda la totalità del nostro essere.


    #45063

    perdi
    Partecipante

    [quote1253483006=Tilopa]
    Mi ha fatto riflettere sul fatto che ,forse ,il senso della nostra esistenza non riusciamo a comprenderlo perché non riusciamo a vederne che un frammento.
    Per dare un significato a qualunque cosa, occorre vederla nella sua totalità, nel suo ambiente.
    La cosa interessante è poi pensare al perché siamo “separati” naturalmente dalla possibilità che la nostra coscienza veda la totalità del nostro essere.
    [/quote1253483006]

    non riusciamo a vederla , forse , perchè siamo distratti da troppe cose , e quel frammento di cui parli , è quello che dovremmo seguire e sentire di più…dico , secondo me…
    è uno solo il senso … quello che dovremmo seguire .
    ti dico una cosa , ho letto tanti libri… ma tanti …
    ognuno di questi mi ha lasciato qualcosa , che puntualmente mi scordo quando mi perdo per strada 🙂


    #45065

    Tilopa
    Partecipante

    [quote1253483646=perdi]
    non riusciamo a vederla , forse , perchè siamo distratti da troppe cose , e quel frammento di cui parli , è quello che dovremmo seguire e sentire di più…dico , secondo me…
    è uno solo il senso … quello che dovremmo seguire .
    ti dico una cosa , ho letto tanti libri… ma tanti …
    ognuno di questi mi ha lasciato qualcosa , che puntualmente mi scordo quando mi perdo per strada :)[/quote1253483646]

    Certo, difficile è capire perchè le cose stanno così, perchè ripetere sempre gli stessi errori, perchè perdersi sempre per le solite strade.
    A cosa servono le esperienze di una vita, quando queste servono solo, al limite, a indirizzare le esperienze di un'altra vita…
    Come dici tu, forse rimane solo un “perdersi per la strada” … 😉


    #45066

    perdi
    Partecipante

    nooo… assolutamente!! 🙂
    non intendevo dire quello …
    è così , ripetiamo gli stessi errori , nonostante tutto … e quel perdersi di cui parlavo , è lo stare male… e noi non siamo stati messi su questa terra per stare male… forse è quando inizi a porti certe domande l'inizio di qualcosa …
    la voglia di dire basta , proprio agli stessi errori che si ripetono , eventi , persone …
    tilopa io sto imparando una cosa , vado lenta , ma vado … errori ? ci si può punire fino alla fine dei giorni per gli errori commessi ? penso proprio di no ..
    siamo dotati di una gran bella cosa … la coscienza …
    quella viene a bussare , tutte le volte che si sta prendendo una strada … un pò così così… 🙂
    abbiamo due occhi e un cuore …
    e tante altre doti che sfruttiamo poco …
    forse ci sottovalutiamo troppo …
    è quello l'errore più grande …
    secondo me …


    #45067

    Tilopa
    Partecipante

    [quote1253486484=Tilopa]
    Come dici tu, forse rimane solo un “perdersi per la strada” … 😉
    [/quote1253486484]

    Scusa, mi sono espresso male, nella frase sopra il “come dici tu” era riferito solo alla frase (all'immagine) che hai usato “…quando mi perdo per strada”. Il senso l'ho dato io, e non intendevo attribuirlo a te.

    Comunque grazie per la bella risposta … Anche gli errori a volte possono produrre delle belle cose 😉


    #45068

    perdi
    Partecipante

    non mi devi chiedere scusa 🙂
    io invece lo attribuivo proprio a me hahaha
    comunque tilopa , quando si cade in qualche trappola , qualche inghippo , se mettiamo in pratica tutto quello che leggiamo , il karma negativo ha i giorni contati …
    se comprendiamo che siamo noi a sbagliare , siamo noi a giudicare , siamo noi a punirci …
    che tutto è nelle nostre mani ….
    grazie a te …. nessun errore 🙂


Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 29 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.